Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Servizi > Scuola e nidi > Scuola Primaria (6 - 11 anni): prolungamento orario, trasporto, mensa

Scuola Primaria (6 - 11 anni): prolungamento orario, trasporto, mensa

Servizi comunali per gli studenti iscritti nelle scuole del territorio comunale: prolungamento orario, trasporto, mensa

I genitori dei bambini e ragazzi frequentanti le scuole primarie di Formigine possono iscrivere i propri figli ai servizi di:

Video presentazione dei servizi comunali

 

 

1. Trasporto scolastico 

 

Requisiti e dettagli:

  • frequentare la scuola a cui si è destinati da stradario
  • avere una distanza dall'abitazione alla scuola frequentata di almeno 600 m
  • carico e scarico alunni presso le apposite fermate autorizzate

Dichiarazione di responsabilità:

L'iscrizione al servizio è subordinata alla sottoscrizione da parte del genitore o di chi ne fa le veci di una dichiarazione in cui il genitore:

  • si obbliga ad accompagnare e ritirare personalmente o a mezzo di altro adulto delegato, il minore presso la fermata indicata e negli orari stabiliti;
  • solleva l'Amministrazione e/o l'esercente il trasporto da ogni responsabilità per fatti dannosi che al minore possano derivare o che questi possa causare dopo la discesa dallo scuolabus e/o negli eventuali tempi di attesa;
  • si impegna ad educare il minore affinché tenga un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri, evitando atteggiamenti tali da mettere in pericolo la propria e altrui incolumità;
  • di accettare che l'Amministrazione comunale, previa comunicazione formale alla famiglia, abbia la facoltà di sospendere il minore dal servizio di trasporto scolastico nel caso che questi tenga ripetuti comportamenti scorretti e compromettenti per l'altrui incolumità.

Fermate standard del servizio di trasporto scolastico

 

Tragitti del trasporto scolastico - per l'a.s. 2021/2022:

Scuola servita Linee andata mattino Linee ritorno mattino Linee ritorno pomeriggio
Ferrari Arancione, Blu Azzurra Arancione, Azzurra
Carducci Verde Arancione, Verde Verde
Don Milani Marrone Marrone Marrone
Don Mazzoni Azzurra Fucsia
Palmieri Azzurra, Fucsia Fucsia Fucsia
Fiori/Formigine Arancione, Blu, Rossa, Verde Arancione, Blu, Rossa, Verde
Fiori/Casinalbo Marrone Marrone
Fiori/Magreta Azzurra, Fucsia, Grigia Fucsia, Grigia

 

Percorsi

Linea Arancione: andataritorno mattino ritorno pomeriggio

Linea Azzurra: andataritorno mattino ritorno pomeriggio

Linea Blu: andata ritorno

Linea Fucsia: andataritorno mattino ritorno pomeriggio

Linea Grigia: andata ritorno

Linea Marrone: andataritorno mattino ritorno pomeriggio

Linea Rossa: andata ritorno

Linea Verde: andataritorno mattino ritorno pomeriggio

 

Norme e regole del Servizio di Trasporto scolastico: (contenute in una comunicazione inviata per mail a tutte le famiglie)

 

Misure specifiche per l'emergenza sanitaria (indichiamo le misure di contenimento del virus adottate per l'anno scolastico 2021/2022)

Le misure organizzative generali da adottare per lo svolgimento del servizio di trasporto scolastico sono state definite con l’obiettivo di garantire da un lato il diritto allo studio e dall'altro la tutela del diritto alla salute, nella consapevolezza che in questa fase di emergenza sanitaria non è possibile azzerare completamente il rischio di contagio da Covid-19, che si deve quindi cercare di ridurre al minimo attraverso la scrupolosa e rigorosa osservanza, da parte di tutti, delle misure di precauzione e sicurezza previste.

Nello specifico:

  • Il servizio di trasporto si svolgerà secondo le linee guida emanate dal governo.
  • La capienza dei mezzi è stata ridotta per evitare sovraffollamenti, anche se comunque è obbligatorio per tutti i trasportati utilizzare la mascherina di comunità durante lo svolgimento del servizio e sanificare le mani con apposito gel posizionato all’ingresso dei mezzi. Tutti i bambini/ragazzi dovranno indossare per tutto il tempo del viaggio i dispositivi di protezione individuale; qualora un bambino/ragazzo dovesse esserne sprovvisto non potrà essere caricato sul mezzo e dovrà pertanto essere cura della famiglia l’accompagnamento e/o il ritiro da scuola;
  • I bambini/ragazzi dovranno sedersi solo nei posti consentiti e seguire le indicazioni in merito alle modalità di salita e discesa dal mezzo.
  • I bambini/ragazzi non possono accedere al servizio in presenza di febbre uguale o superiore ai 37,5 C°, in presenza di sintomatologia respiratoria (tosse, raffreddore), anche nei tre giorni precedenti, e qualora siano stati a contatto con persone positive al Covid-19, per quanto di propria conoscenza, nei precedenti 14 giorni. E’ responsabilità dei genitori o dei tutori il controllo della temperatura corporea dei bambini/ragazzi a casa prima della salita sul mezzo di trasporto ed il rispetto del divieto di farli salire sul mezzo di trasporto scolastico in caso di alterazione febbrile o in caso di diretto contatto con persone affette da infezione Covid-19 nei quattordici giorni precedenti.
  • I percorsi, i carichi e gli scarichi sono stati definiti per tracciare i tempi di percorrenza degli alunni sui mezzi, i tempi di pieno carico di ciascun mezzo ed i contatti, come richiesto dalle norme. Per tale ragione non sarà concessa nessuna variazione nell’arco della settimana della linea o delle fermate assegnate.

Organizzazione del servizio

Il colore della linea assegnata è indicato:

  • su cartelli esposti sugli autobus,
  • sul tesserino di riconoscimento che verrà successivamente rilasciato (presumibilmente nel mese di ottobre)  e sul quale si dovrà applicare la fotografia del/la trasportato/a,
  • negli elenchi che saranno distribuiti agli assistenti sui mezzi e alle scuole.

Resta informato con TELEGRAM

Quest’anno più che mai abbiamo verificato che l’utilizzo di canali informativi istantanei rappresenta una risorsa per tutta la comunità. Per questo motivo il Servizio Istruzione ha deciso di attivare un canale Telegram al quale i genitori potranno iscriversi per ricevere informazioni immediate, in particolar modo in casi di emergenza e/o di allerta.

Trattandosi solo di un canale di informazioni non è possibile rispondere o commentare i messaggi che verranno di volta in volta pubblicati.

Come funziona

Occorre scaricare l’applicazione Telegram sul proprio device. Dopo aver installato l’app, va ricercato il canale, all’interno dell’app, utilizzando il campo per la ricerca o la lente per la ricerca:

Trovato il canale occorre cliccare sulla scritta Unisciti (o Join, se il programma è in inglese).

Da quel momento in poi riceverete informazioni dirette dal Servizio Istruzione e Servizi per l’infanzia di interesse per il servizio.

 

Proposte per la mobilità scolastica sostenibile post covid-19 è un documento redatto dalla regione Emilia Romagna che raccoglie proposte operative per la mobilità scolastica utili a perseguire l'attività di promozione degli spostamenti sostenibili casa-scuola (di cui fa parte anche il servizio di Trasporto Scolastico) rispettando le prescrizioni sanitare a tutt'oggi in vigore per contrastare la pandemia da covid-19.

 

2. Mensa scolastica

Requisiti e dettagli

Il consumo del pasto è subordinato alla sua prenotazione giornaliera, secondo le modalità attivate dal Comune in collaborazione con le istituzioni scolastiche.

Menù

sono previsti due menù annuali: "Autunno-Inverno” adottato nei mesi da ottobre a marzo e "Primavera-Estate" adottato nei mesi da marzo ad ottobre. I menù si attendono alle tabelle dietetiche predisposte dal competente servizio dall'Azienda Usl e tengono conto delle esigenze nutrizionali delle diverse fasi della crescita.

I menù sono consultabili nella sezione "documenti correlati" in fondo alla pagina.

 

In considerazione dell’intensificarsi della problematica relativa al virus dell’aviaria negli allevamenti avicoli nazionali e delle misure drastiche intervenute per fronteggiare la situazione ed evitare il suo diffondersi,  non sempre Cir sarà in grado di assicurare i menù concordati e potrebbero essere necessarie delle sostituzioni improvvise e poco programmabili (sarà comunque sempre garantita un’alternativa alla pietanza indisponibile).

 

Diete Speciali

Per i bambini con intolleranze alimentari, allergie o altro, il gestore del servizio di ristorazione scolastica seguirà le prescrizioni del pediatra e preparerà un menù personalizzato. I genitori sono tenuti a presentare una richiesta allegando il certificato del medico curante che attesti la dieta particolare da seguire, secondo le modalità che ogni anno vengono rese note nelle informative relative alle iscrizioni al servizio.

Sono altresì  garantite le esigenze degli utenti che per motivi etico/religiosi chiedono di seguire diete particolari, sempre su richiesta dei genitori.

 

3. Pre Scuola

E' un servizio socio-educativo ad integrazione del normale orario scolastico per gli alunni/e delle scuole primarie aventi entrambi i genitori impegnati in attività lavorative che si prefigge di: creare spazi di intrattenimento, socializzazione, benessere psicofisico attraverso lo sviluppo delle competenze sociali, affettive, cognitive e la condivisione di esperienze ludico-ricreative, la valorizzazione delle differenze attraverso l’accoglienza dei bambini con bisogni educativi speciali.
Il prescuola è attivo a partire dalle 7.30 fino all'inizio dell'orario scolastico.

Requisiti e dettagli:

  • Entrambi i genitori devono essere impegnati in attività lavorativa
  • Per ciascuna scuola il Comune attiva i servizi di prescuola sulla base di un numero minimo di richieste, annualmente stabilito
  • Il Comune può stabilire di attivare il servizio anche su un plesso scolastico diverso da quello di appartenenza e/o di unificare gli iscritti di plessi scolastici diversi.

 

4. Post Scuola

E' un servizio socio-educativo ad integrazione del normale orario scolastico per gli alunni/e delle scuole primarie aventi entrambi i genitori impegnati in attività lavorative che si prefigge di: creare spazi di intrattenimento, socializzazione, benessere psicofisico attraverso lo sviluppo delle competenze sociali, affettive, cognitive e la condivisione di esperienze ludico-ricreative, la valorizzazione delle differenze attraverso l’accoglienza dei bambini con bisogni educativi speciali.
Il post scuola è attivo dalla fine dell'orario scolastico fino alle ore 18.00.

Requisiti e dettagli:

  • Entrambi i genitori devono essere impegnati in attività lavorativa
  • Per ciascuna scuola il Comune attiva i servizi di post-scuola sulla base di un numero minimo di richieste, annualmente stabilito 
  • Il Comune può stabilire di attivare il servizio anche su un plesso scolastico diverso da quello di appartenenza e/o di unificare gli iscritti di plessi scolastici diversi.
Come accedere ai servizi online
  • Autenticazione SPID livello medio
Per informazioni aggiuntive

Modalità di richiesta

Modulo da compilare online nel portale per le iscrizioni a cui si accede con la propria identità SPID.

 

Per ottenere assistenza allo Sportello, è possibile fissare un appuntamento:

- telefonando al numero 059/416167

- in autonomia collegandosi alla pagina degli appuntamenti on line del Comune

anche per quanti non ha ancora l'identità digitale SPID e chiedono supporto per attivarla (Scegliere la voce Facilitatori SPID).

Scuola

Responsabile: Barbara Giacomozzi

Contatti

Telefono: 059 416 275, 059 416 296, 059 416 170, 059 416 241
Email: scuole@comune.formigine.mo.it
PEC: area1@cert.comune.formigine.mo.it

Orari

lunedì e giovedì 8.00 13.00 / 15.00 18.00
martedì mercoledì venerdì 8.00-13.00

Sede

Istruzione e Servizi per l'Infanzia

Via Unità d'Italia, 26 

41043 Formigine

Costi

Le quote di contribuzione per i servizi scolastici comunali vengono stabilite annualmente dal Comune.

E' possibile ottenere agevolazioni sulle rette, in base al valore dell'ISEE (indicatore della situazione economica equivalente).

Al fine di beneficiare delle agevolazioni,  si dovrà presentare la documentazione ISEE prima dell'inizio dell'anno scolastico, entro il 31 agosto, ed avrà effetto fino al 30 giugno dell'anno successivo.

La documentazione ISEE può essere accolta anche fuori termine ma con validità soltanto per le bollettazioni successive alla presentazione; non dà in alcun caso diritto a rimborsi per le quote già versate.

Le riduzioni sulle rette in base all'Isee non si applicano ai bambini residenti in altri Comuni.

 Per l'anno scolastico 2021/2022 le tariffe sono le seguenti:

 (si potrebbe linkare il documento stesso invece che riportalo)

 

Mensa Scolastica

  • Servizio di ristorazione scolastica (in base all’ISEE*)
  • La tariffa assegnata sarà quella corrispondente alla fascia in cui si colloca l’ISEE del Vostro nucleo familiare, come di seguito indicato:
  • Per ISEE da 0 A 5.268,00                                                    Euro 1,86
  • Per ISEE da 5.268,01 A 7.140,00                                        Euro 3,48
  • Per ISEE da 7.140,01 A 9.960,00                                        Euro 4,58
  • Per ISEE da 9.960,01 A 18.360,00                                      Euro 5,45
  • Per ISEE oltre 18.360,01 o per chi non presenta ISEE       Euro 5,95
  • Il pagamento viene effettuato bimestralmente, previo invio dell’avviso di pagamento da parte del Comune contenente i pasti effettivamente prenotati dall’utente nei due mesi precedenti. Il pagamento dovrà essere effettuato entro la fine del bimestre successivo a quelli cui si riferisce la retta (ad es. il bollettino relativo ai pasti consumati nei mesi di settembre e ottobre dovrà essere pagato entro il 31 dicembre).

 

Pre scuola

  • Euro 85,00 annuali per il pre-scuola, da versarsi in un’unica soluzione entro il mese di novembre, previo invio dell’avviso da parte del Comune;

 

Post scuola

  • Euro 360,00 annuali per il post scuola, da versarsi in due rate pari ciascuna al 50% della retta annuale; il pagamento deve essere effettuato entro il mese di novembre (prima rata), entro il mese di febbraio (seconda rata), previo invio del bollettino da parte del Comune.

La quota è fissa e indipendente dai giorni di frequenza.

 

Modalità di pagamento
  • Attraverso il sistema PagoPA, scegliendo tra gli strumenti di pagamento disponibili: carta di credito, carta prepagata o addebito sul Conto Corrente;
  • presso tabaccherie e istituti bancari accreditati utilizzando il bollettino precompilato ricevuto;
  • presso qualunque Ufficio Postale utilizzando il bollettino precompilato ricevuto

 

IMPORTANTE:

Al fine delle detrazioni fiscali, l’intestatario di tutti i bollettini di pagamento relativi all’utilizzo del servizio sarà il richiedente salvo diversa indicazione sottoscritta, sia dal richiedente sia dal nuovo intestatario, da presentare in Comune prima dell’utilizzo del servizio, se richiesta  in corso d’anno non avrà valore retroattivo.

Tempi e scadenze

Iscrizione

La domanda di iscrizione va presentata dal 03/06/2021 al 31/07/2021.

 Le domande presentate fuori termine e/o ad anno scolastico iniziato, potranno essere accolte:

Pre e Post scuola solo nel caso sia stato attivato il servizio e/o vi siano posti disponibili 

 

Ritiro dal servizio

Tramite comunicazione scritta.

Responsabile procedimento
Soggetto con potere sostitutivo
Strumenti di tutela

Strumenti di tutela giurisdizionale

Contro gli atti della pubblica amministrazione è sempre ammessa la tutela giurisdizionale dei diritti e degli interessi legittimi dinanzi agli organi di giurisdizione ordinaria o amministrativa (art. 113 Cost.)

L'organo competente per la tutela giurisdizionale per atti e/o provvedimenti ritenuti illegittimi sono il Tribunale Amministrativo Regionale della Regione Emilia Romagna (in primo grado) e il Consiglio di Stato (secondo grado).

Termini per presentare un ricorso per atti e/o provvedimenti amministrativi in generale:

60 giorni, a pena di decadenza, dalla notificazione dell'atto, dalla sua comunicazione o comunque conoscenza; in caso di termini diversi, gli stessi sono comunque specificati nell’atto medesimo.

Termini per presentare un ricorso contro il silenzio della pubblica amministrazione

L'azione può essere proposta trascorsi i termini per la conclusione del procedimento amministrativo, fintanto che l’Amministrazione continua ad essere inadempiente e, comunque, non oltre un anno dalla scadenza del termine di conclusione del procedimento amministrativo.

Termini per fare ricorso su richieste di accesso ai documenti amministrativi

L'azione può essere proposta entro 30 giorni dalla conoscenza della decisione impugnata o dalla formazione del silenzio-rifiuto, mediante notificazione al Comune e ad almeno un controinteressato.

Strumenti di tutela amministrativa

  • Ricorso in opposizione: avanti la stessa Autorità che ha emanato il provvedimento, entro 30 giorni; 
  • Ricorso gerarchico: avanti l’Autorità gerarchicamente superiore, entro 30 giorni; 
  • Ricorso straordinario al Capo dello Stato: entro 120 giorni dalla notificazione, comunicazione o conoscenza dell'atto impugnato ritenuto illegittimo (in alternativa al ricorso al T.A.R., Tribunale Amministrativo Regionale).
Normativa

Regolamento dei servizi scolastici ed educativi approvato con Deliberazione Consiglio Comunale n. 45 del 29/05/2000.

Altre informazioni

Mensa scolastica

Il servizio è erogato con produzione, confezionamento e trasporto del pasto dal nuovo Centro di Produzione Pasti Comunale ubicato in via G. Rossa a Formigine, tranne per il nido Momo, dotato di cucina interna.
I menù proposti intendono educare ed indirizzare gli utenti all’assunzione di comportamenti alimentari corretti ed equilibrati, attenendosi alle tabelle dietetiche approvate dall’apposito Servizio dell’Azienda USL di Modena – Distretto di Sassuolo (SIAN - Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione).
Le diete speciali sono garantite per esigenze degli utenti che per motivi di salute, di religione o di etica chiedono di potere seguire diete particolari e personalizzate.

Tutte le richieste di diete speciali con certificato medico per: intolleranze/allergie malattie metaboliche malattie croniche e tutte le autocertificazioni relative a motivi religiosi o etici: NO carne bovino NO carne suino Nessun tipo di carne NO carne/pesce NO carne/pesce/uova/latte e derivati vanno inviate direttamente al gestore del servizio alla seguente mail: 

Ad eccezione dei certificati relativi a malattie metaboliche (celiachia, diabete, ecc.) il certificato e/o l’autocertificazione ha valenza annuale quindi dovrà esser rinnovato/a come indicato sopra.

Per ulteriori informazioni si può contattare direttamente la dietista, Dott.ssa Nadia Zeoli, al seguente numero: 059/5750646 – 652

Avvisi recenti
12.05.2022

L’offerta dei centri estivi

25 le proposte da parte dei gestori privati

10.05.2022

Formigine e AIC Emilia Romagna insieme per i menù senza glutine nelle mense scolastiche

Pasti senza glutine, per educare alla diversità, non solo alimentare

04.05.2022

A scuola con i Carabinieri

Il rispetto delle regole e dell’ambiente al centro degli incontri

Vedi tutti gli avvisi