Salta al contenuto

Contenuto

Un’estate di eventi a Formigine. Sono circa 150 gli appuntamenti che l’Amministrazione comunale ha patrocinato tra giugno e agosto con l’obiettivo di far vivere la città a tutti e permettere anche a persone provenienti da fuori di vederla nei suoi tanti “vestiti da festa”. Il calendario, intitolato “Sere Destate”, spazia da iniziative popolari come sagre e feste nelle frazioni, rassegne culturali, attività per bambini e appuntamenti all’insegna dello sport e della musica. 

Questo fine settimana, sabato 10 e  domenica 11 giugno, il centro storico di Formigine ospiterà l’Adunata Sezionale degli Alpini di Modena. Si parte sabato alle 9.30 con l’alzabandiera in piazza Calcagnini. Nel pomeriggio, apertura dello stand gastronomico in piazza e, alle 20.30, il concerto del Coro Alpino “Monte Orsaro” della Sezione di Parma. 
Domenica alle 9, alle 10.30 si terrà la sfilata ritmata dalla Banda di Montefiorino e da quella di Fanano, che giungerà in piazza della Repubblica per la deposizione di una corona di alloro. Alle 11.15 i componenti della Squadra alpinistica discenderanno dalla torre del Castello e alle 11.30 sono previsti gli interventi delle autorità: il Sindaco di Formigine Maria Costi, il Presidente della Sezione di Modena Vittorio Costi e il Capogruppo Alpini di Formigine Emilio Cattabriga. Le celebrazioni si chiuderanno alle 12.15 con l’ammainabandiera e gli onori finali. 

Oltre agli eventi ormai consolidati, dalla rassegna “Spazi eletti” fino ad arrivare ai mercoledì di luglio e ai Ludi di San Bartolomeo, ci saranno in particolare alcune iniziative che porteranno Formigine agli onori nazionali. 
Giovedì 15 giugno dalle ore 18.30, la Mille Miglia, famosissima competizione di auto d’epoca che si svolge lungo l’asse Brescia-Roma-Brescia per un percorso di 1.600 km (l’equivalente, appunto, di circa mille miglia), passerà per il centro storico di Formigine dove, davanti al Castello, le meravigliose auto storiche si fermeranno per il “timbro”. L’evento è in collaborazione con ACI Modena.  
Venerdì 23 giugno piazza Calcagnini ospiterà poi “Djs love Romagna”, raduno dei più importanti dj che raccoglieranno fondi per le popolazioni alluvionate dell’Emilia-Romagna. Dal 25 giugno al 1 luglio, il Club La Meridiana di Casinalbo ospiterà il torneo internazionale di tennis “Modena Challenger 39° Memorial Eugenio Fontana”. La gara rappresenta la più importante manifestazione tennistica mai organizzata a Modena e da quest’anno entra a far parte del circuito Atp, ovvero il circuito professionistico mondiale di tennis maschile.
Domenica 2 luglio dalle 10, Formigine sarà attraversata dalla terza tappa del Giro Donne 2023, la più prestigiosa competizione italiana di questo genere giunta alla sua 34esima edizione. Allo start sono attese 168 atlete appartenenti alle migliori 24 squadre del mondo.
Ultimo grande evento che chiuderà la rassegna estiva prima del Settembre formiginese, “Guida e basta”: concerto e spettacolo comico per sensibilizzare alla guida sicura a cura della Regione Emilia-Romagna, che si terrà sabato 26 agosto alle 21 in piazza Calcagnini.

A cura di

Questa pagina è gestita da

Area amministrazione generale e servizi alla città

Via Unità d'Italia, 26

41043 Formigine

Ultimo aggiornamento: 02-02-2024, 12:02