Salta al contenuto

Contenuto

È in programma sabato 2 dicembre a partire dalle ore 10.30 l’inaugurazione del nuovo parco giochi di Villa Gandini a Formigine.

Agli inizi degli anni 2000, il Comune aveva realizzato vicino al parcheggio di piazza Ravera (dove si tiene il mercato del sabato) un parco giochi le cui attrezzature risultavano ormai obsolete. Quasi nello stesso punto, ma un po’ più internamente rispetto a quella attuale, è stata allestita la nuova area ludica.

La mattinata dell’inaugurazione è in programma, alle ore 10.30, “Storyteller: Christmas reading time”, storie in lingua inglese per bambini dai 3 ai 7 anni a cura dei volontari dell’associazione Librarsi. Alle 11 si terrà il taglio del nastro alla presenza del Sindaco Maria Costi. Per l’occasione saranno ringraziati ufficialmente i rappresentanti della Podistica formiginese per aver raccolto, grazie ai loro eventi sportivi, 2.500 euro che saranno utilizzati per piantumare alberi nei parchi del territorio. A chiudere la mattinata ci saranno letture a cura delle bibliotecarie e giochi e attività per bambini in collaborazione con La Lumaca. A tutti i partecipanti che lo desiderano saranno regalate piante, nell’ambito della campagna regionale “Mettiamo radici per il futuro”.

Perfettamente accessibile attraverso percorsi idonei ma più protetta nel verde, la nuova area giochi sarà accessibile a tutti, comprese le persone con disabilità, e attrattiva per tutte le fasce di età. Al suo interno, è presente uno spazio attrezzato principalmente per i bambini più piccoli e dedicato all’equilibrio, con un gioco a molla che ricorda le ninfee del vicino laghetto, altalena a tema floreale, una barra di equilibrio e scivolo. Nel parco si trovano diversi tunnel, tazza e anello rotanti, trampolini e altalene. A spiccare su tutto, è la bellissima torre decorata in sommità con le foglie dei ginkgo; che in questi giorni sono al massimo del loro splendore. Non manca una struttura per l’arrampicata e la teleferica. Installato anche un nuovo sistema di illuminazione, che andrà ad integrare quello esistente. Nell’area dove sorge l’attuale parco giochi saranno posizionati porta biciclette. Il costo dell’intervento è di circa 300mila euro.

Dichiara l’assessore all’Ambiente Giulia Bosi: “Dopo più di vent'anni si inaugura una nuova pagina per il nostro parco, dove i nostri bimbi e ragazzi potranno divertirsi e crearsi bellissimi ricordi su giochi di ultima generazione: fatti con materiali che hanno cicli produttivi a bassa emissione di carbonio e prodotti realizzati in plastica e altro materiale riciclato. Questa è stata una scelta fortemente voluta per continuare a diminuire l'impatto sull'ambiente e favorire una cultura sempre più sostenibile come lo dimostra anche la scelta di regalare piccoli alberi che ognuno potrà piantare in ricordo di questa giornata ”.

A cura di

Questa pagina è gestita da

Area amministrazione generale e servizi alla città

Via Unità d'Italia, 26

41043 Formigine

Ultimo aggiornamento: 29-11-2023, 08:11