Salta al contenuto

Contenuto

Dal 2008, la città di Formigine ospita ed è diventata la “casa” della Spira mirabilis, orchestra composta da giovani musicisti professionisti provenienti da tutta Europa. Una ricchezza che nel 2013 è stata dichiarata ambasciatrice della cultura italiana presso la Comunità Europea. Anche grazie alla “Spira” è stato possibile realizzare l’Auditorium cittadino. 

In occasione del suo 100esimo progetto, Spira mirabilis è pronta a realizzare un grande sogno che si porta dietro fin dalla sua fondazione: mettere in scena Le Nozze di Figaro di Mozart. L’appuntamento è per venerdì 28 luglio alle 20 con il primo e secondo atto presso l’Auditorium Spira mirabilis, e per sabato 29 luglio, sempre alle 20, con il terzo e quarto, nel parco della Resistenza. L’esperienza si preannuncia già molto ricca di emozioni: i musicisti si esibiranno con strumenti storici per rivivere le sonorità del XVIII secolo, insieme ai cantanti. 

L’orchestra è al lavoro da mesi per la produzione dell’opera, rigorosamente gratuita per le persone che vorranno partecipare, e adesso c’è bisogno di tutta la comunità: il Comune di Formigine e l’Associazione Amici della Spira mirabilis cercano famiglie che possano ospitare uno o più musicisti dal 27 luglio per tre notti.

Chi dovesse essere interessato può contattare il numero 059 416355 o scrivere alla e-mail giovani@comune.formigine.mo.it.

A cura di

Questa pagina è gestita da

Area amministrazione generale e servizi alla città

Via Unità d'Italia, 26

41043 Formigine

Ultimo aggiornamento: 12-03-2024, 12:03