Salta al contenuto

Contenuto

Dieci mesi in Irlanda, in un centro per le arti all’avanguardia. È questa l’opportunità offerta dal Comune di Formigine e dall’Unione Europea (Programma Corpo Europeo della Solidarietà) per i formiginesi di età compresa tra i 18 e i 30 anni.

Negli scorsi anni, sono state molto positive le esperienze degli altri cinque volontari e si sono rafforzate le relazioni con Kilkenny, città gemella di Formigine.

Il volontario presterà servizio presso il KCAT Arts Centre, Centro inclusivo per le arti situato a Callan, città irlandese nei pressi di Kilkenny, e lavorerà insieme ad altri due volontari provenienti da Germania e Francia. Qui, il giovane parteciperà a corsi di arte visiva e ai gruppi teatrali al fine di aiutare gli studenti e gli artisti con disabilità. L’esperienza avrà una durata di 10 mesi, dal 1 settembre 2024 al 30 giugno 2025. Durante il soggiorno sono previste alcune settimane di ferie.

Il vitto e l’alloggio sono gestiti e organizzati da KCAT. Come alloggio sarà messa a disposizione del volontario una camera presso una famiglia oppure un appartamento in condivisione con altri volontari. Il tutor e i supervisori resteranno sempre a disposizione del volontario per ogni necessità o supporto. Il costo del viaggio sarà coperto e rimborsato al volontario fino ad un massimo di 275 euro. Al giovane sarà fornito un pocket money mensile per le piccole spese di circa 180 euro.

Per partecipare a questa opportunità di mobilità giovanile, le iscrizioni sono aperte fino al 25 marzo 2024. Per presentare la domanda, è necessario compilare il modulo disponibile sul Sito internet del Comune di Formigine (sezione servizi>cultura>ufficio Europa).

A cura di

Questa pagina è gestita da

Area amministrazione generale e servizi alla città

Via Unità d'Italia, 26

41043 Formigine

Ultimo aggiornamento: 13-03-2024, 12:03