Salta al contenuto

Contenuto

Nei giorni scorsi si sono svolti controlli sull’autotrasporto che hanno visto coinvolti insieme alcuni agenti di Polizia Locale di Fiorano modenese e di Formigine.

Nelle due giornate dedicate, sono stati fermati 21 mezzi pesanti. Come da trend degli ultimi tempi, sono purtroppo ancora molte le sanzioni contestate: 15 in totale.

In particolare, i controlli si sono concentrati sulla verifica dei tempi di guida e di riposo da parte dei conducenti. Il Codice della Strada prevede infatti norme stringenti legate al mondo dell’autotrasporto professionale, sia di persone che di merci,  al fine di garantire la sicurezza stradale certamente ma anche di tutelare la libera concorrenza delle imprese e migliorare le condizioni sociali dei lavoratori a cui la normativa si applica. Al fine di effettuare controlli efficaci le polizie locali sia di Formigine che di Fiorano Modenese si sono dotate di strumenti che possono accertare in maniera celere e sicura i tempi di guida e di riposo attraverso l’esame dei dati memorizzati dai veicoli.

Altra condotta attenzionata dal personale di PL è stata quella relativa alla corretta sistemazione del carico sui veicoli pesanti; e purtroppo anche in questo caso sono state accertate violazioni alla normativa che prevede il rispetto di condizioni sulla sistemazione del carico, che deve essere ben assicurato e non deve pregiudicare la stabilità del veicolo né la sua visibilità. Un sovraccarico legato alla portata del mezzo, che quindi superi la portata consentita, ha evidenti ricadute sull'efficienza del veicolo e sullo spazio di frenata.

Altre sanzioni hanno riguardato l’efficienza del veicolo nel suo complesso, per quanto riguarda gli pneumatici, i dispositivi di segnalazione visiva e di illuminazione, i sistemi di frenatura, eccetera.

A cura di

Questa pagina è gestita da

Area amministrazione generale e servizi alla città

Via Unità d'Italia, 26

41043 Formigine

Ultimo aggiornamento: 20-02-2024, 11:02