Salta al contenuto

Contenuto

Si terrà domani, martedì 11 luglio, alle ore 21 nel parco della Resistenza di Formigine il terzo appuntamento con “Spazi Eletti”, rassegna culturale organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Formigine con il sostegno della Fondazione di Modena. Protagonisti della serata saranno Isabella Dapinguente e Gypsinduo: le note della fisarmonica di Claudio Ughetti e della chitarra di Gio Stefani accompagneranno i testi e la narrazione di Isabella Dapinguente nel concerto-spettacolo “Astro Margherita: vita e scintille di una donna libera”. A cento anni dalla nascita dell’astrofisica Margherita Hack, lo spettacolo sarà un viaggio alla scoperta di una delle menti più brillanti della comunità scientifica italiana tra musica e parole. Isabella Dapinguente è una copywriter e attrice che da anni si esibisce in performance teatrali basate sulla narrazione di classici della letteratura e biografie collaborando con altri artisti. Claudio Ughetti è un fisarmonicista e compositore, ha partecipato con Pierangelo Bertoli a varie incisioni, a numerosi concerti e a tre edizioni del Club Tenco, producendo nell’arco della sua carriera diversi album. Gio Stefani è il chitarrista dei Rio. Insegna chitarra e partecipa come collaboratore esterno a progetti nelle scuole elementari per l’apprendimento delle basi musicali. In caso di maltempo, l’iniziativa si terrà presso l’Auditorium Spira mirabilis di via Pagani 25. L’ingresso è libero senza prenotazione.

A cura di

Questa pagina è gestita da

Area amministrazione generale e servizi alla città

Via Unità d'Italia, 26

41043 Formigine

Ultimo aggiornamento: 12-03-2024, 12:03