Accessibilità

Turismo, un premio al distretto

Riconoscimento al sistema Maranello Plus ospite al Salone di Lugano

Salone LuganoUn premio per la qualità e l’originalità dell’offerta turistica: il Distretto Turistico di Maranello Plus ha ricevuto nei giorni scorsi lo Swiss Tourism Award, riconoscimento assegnato al sistema turistico distrettuale nell’ambito del Salone del Turismo di Lugano, la 19° edizione della Fiera Internazionale delle Vacanze che si è svolta dal 29 ottobre al 1 novembre presso il Centro Esposizioni nella città svizzera. A consegnare il premio il direttore del Salone, Marco Pion, che si è complimentato “per la valorizzazione di un territorio simbolo mondiale di velocità con anime di turismo lento” e per la proposta di un sistema, quello incentrato su Maranello, Fiorano Modenese, Formigine, Frassinoro, Montefiorino, Palagano e Prignano, capace di coniugare in una offerta integrata le ricchezze e le eccellenze dei territori. Una varietà di proposte che le migliaia di visitatori del salone hanno potuto conoscere e apprezzare presso lo stand di Maranello Plus nei quattro giorni di apertura, con informazioni e materiali sulle varie destinazioni e sulle possibilità offerte dai territori: dal Museo Ferrari ai castelli, dalle attività all’aria aperta al benessere termale, dall’arte alla storia, dalla ceramica all’enogastronomia. Particolarmente apprezzati dal pubblico svizzero – il popolo più vacanziero d’Europa – gli assaggi e le degustazioni dei prodotti tipici come il parmigiano reggiano, l’aceto balsamico tradizionale e il nocino. Gli Swiss Tourism Awards sono attribuiti ogni anno alle eccellenze del turismo mondiale, con un’attenzione particolare a località che promuovono nuove forme di turismo sostenibile ed integrato, a mete alternative ai tradizionali itinerari e temi del turismo di massa e a realtà che dimostrano un’unicità nella qualità dei servizi turistici offerti.

archiviato sotto: