Accessibilità

Patti sociali di cittadinanza attiva

Aggiornamento 2021/2022

I patti sociali per una cittadinanza attiva prevedono un sostegno economico a persone, individuate dai Servizi sociali, che s’impegnano in azioni di volontariato presso le associazioni locali.

Nel 2021 ne sono stati attivati 11 presso Avap, Auser, Rock No War, San Gaetano, Caritas di Magreta, Tutto si muove, Solaris, Cooperativa Gulliver. Ulteriori 4 sono stati prorogati presso l’Oratorio Don Bosco. Quest’anno sono 12 i progetti attivati per altrettante persone, presso le associazioni Avap, San Gaetano, Caritas di Formigine, Solaris, Anfass – Nuovamente Sassuolo, Oratorio san Francesco, Università Popolare di Formigine, Fattoria Centofiori, Scuola materna Maria Ausiliatrice, Oratorio Don Bosco.

“Tutte le volte che si creano spazi di compartecipazione, si attivano risorse per rispondere ai bisogni delle singole persone e delle associazioni, e contemporaneamente si riattivano i beneficiari del sostegno economico, secondo un principio di restituzione” afferma l’assessore ai Servizi Sociali Roberta Zanni.

archiviato sotto: