Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Avvisi > Avvisi 2022 > Online il bando per il completamento della pista ciclabile Modena-Formigine

Online il bando per il completamento della pista ciclabile Modena-Formigine

Il percorso sarà lungo 555 metri e collegherà Casinalbo con l’ospedale di Baggiovara

PlanimetriaÈ stato pubblicato sul sito del Comune di Formigine il bando di gara per la realizzazione dei lavori di completamento della pista ciclabile Modena - Formigine. Nello specifico, si tratta di un percorso di una lunghezza complessiva di 555 metri che collegherà Casinalbo con l’ospedale di Baggiovara. 

La ciclabile partirà dall'incrocio tra via Vedriani e via Turchetto a Casinalbo per poi terminare integralmente nel territorio del Comune di Modena, a cui verrà ceduta una volta completata. Un’opera necessaria e coerente con gli obiettivi delle Amministrazioni di Formigine e Modena di incrementare la mobilità sostenibile riducendo l’utilizzo dei veicoli privati e favorendo la mobilità alternativa attraverso la creazione di percorsi di collegamento sul territorio. 

Il polo ospedaliero di Baggiovara, dotato di una propria pista ciclabile, è già connesso con il centro storico di Modena, così come la frazione di Casinalbo è già collegata al capoluogo mediante una pista che si sviluppa da piazza Brodolini a via Erri Billò. Da qui, la necessità di realizzare anche il percorso mancante tra i due Comuni, ovvero il collegamento tra via Turchetto, a Formigine, e via Martiniana, a Baggiovara. 

I lavori, che prenderanno il via nel marzo del 2023 per terminare entro l’estate, avranno un costo complessivo di 340mila euro, di cui 300mila coperti da finanziamento della Fondazione di Modena e 40mila dal Comune di Formigine con oneri propri. 

“Attraverso questo intervento - ha commentato l’Assessore alla Mobilità sostenibile Giulia Bosi - andiamo a unire il nostro territorio con quello di Modena, disegnando una traiettoria importante anche per gli spostamenti casa-lavoro, in particolare per gli operatori socio-sanitari residenti a Formigine, in quanto vengono collegati gli ospedali di Baggiovara e Policlinico, creando un percorso sicuro e accessibile che incentiva la mobilità dolce e fa bene all’ambiente. Inoltre, la nuova pista costeggerà la ferrovia, creando un ponte anche per chi deve prendere il treno. I ringraziamenti più sentiti vanno alla Fondazione di Modena che ha creduto in questo progetto”.

archiviato sotto: