Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Avvisi > Avvisi 2022 > In piazza Calcagnini si ricorda il “Galletto” formiginese

In piazza Calcagnini si ricorda il “Galletto” formiginese

Una serata di musica e ballo liscio dedicata allo speaker recentemente scomparso

Formigine ricorda il suo “Galletto”. L’appuntamento è sabato 9 luglio alle 21 insieme all’orchestra Barbara Lucchi e Massimo Venturi, con la partecipazione di Marco Gavioli. L’idea nasce per ricordare Lorenzo Bonvicini, presentatore radiofonico, televisivo e animatore appassionato del Ballo Liscio scomparso lo scorso maggio e noto a tutti, appunto, come “Galletto”. L’evento è organizzato dalla Polisportiva Formiginese, della quale il Galletto è stato storico collaboratore, con il patrocinio del Comune di Formigine. Prima del concerto ci sarà la possibilità, a partire dalle 19, di cenare in centro storico negli stand enogastronomici gestiti da AVAP e Carnevale di Formigine.  “Il Galletto – commenta l’assessore al coordinamento degli eventi, Corrado Bizzini – è stato una persona conosciuta e benvoluta da tutti, amatissimo in modo particolare nell’ambiente del ballo liscio. A circa due mesi dalla sua scomparsa, quindi, è un piacere e un dovere per il Comune di Formigine ricordarlo con una serata che, ne siamo certi, lo avrebbe visto il prima fila per cantare e ballare i suoni che hanno composto la colonna sonora della nostra Regione e della sua vita”. Dopo avergli dedicato una serata a fine maggio, la Polisportiva ha voluto rinnovare il pensiero con il patrocinio del Comune di Formigine nella splendida cornice di piazza Calcagnini. “Oltre alle sue conduzioni in radio e televisione,  - ricorda Cristina Dondi, presidente della Polisportiva Formiginese - è stato per anni  collaboratore nei Carnevali Formiginesi e ha organizzato tante serate danzanti insieme alla moglie Rosy e a Giuseppe Borbeggiani.  Con loro ha ideato i Galà delle Fisarmoniche e le Feste di Primavera nel salone della Polisportiva”.

archiviato sotto: