Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Avvisi > Avvisi 2022 > Al Settembre formiginese arriva la comicità di Giorgio Panariello

Al Settembre formiginese arriva la comicità di Giorgio Panariello

Con il suo “La favola mia”, uno spettacolo di beneficenza per l’Hospice

PanarielloGiorgio Panariello sul palco della 51esima edizione del Settembre formiginese, in piazza Calcagnini. L’appuntamento, in programma DOMANI (martedì 6 settembre) alle 21, è organizzato dall'Associazione Amici per la Vita e GP Eventi con il patrocinio del Comune di Formigine e il sostegno del Comune di Fiorano Modenese, Hera, Bper Banca, Teggi e Radio Bruno, in collaborazione con SkillBag. Lo spettacolo del celebre cabarettista toscano, dal titolo “La favola mia”, darà modo ai presenti di trascorrere una serata allegra e contemporaneamente contribuire ad un fine benefico; con il ricavato che sarà totalmente devoluto per la realizzazione dell’Hospice che sorgerà a Fiorano e servirà tutti i comuni dell’area sud della provincia di Modena. Un’occasione, inoltre, per festeggiare i 25 anni dalla nascita dell’associazione e un momento di festa per tutti coloro che nel corso degli anni hanno sostenuto le sue attività. Amici per la Vita è nata a Formigine nel 1997 con lo scopo di sostenere i malati terminali, oncologici e neurologici, ma anche le loro famiglie nel superamento delle difficoltà e nelle necessità quotidiane. Attualmente questa realtà raggruppa circa 150 soci che collaborano nelle attività con un’equipe medico/psicologica in grado di garantire al malato e alle persone che lo circondano la giusta assistenza. Tra le  azioni portate avanti nel comprensorio modenese ci sono l’assistenza medica, psicologica e fisioterapica, l’assistenza sociale per le famiglie in difficoltà e sostegno ed assistenza a persone colpite da patologie particolarmente invalidanti.  “Questo progetto - spiega il presidente di Amici per la Vita, Christian Barbieri - contribuirà a dare un aiuto concreto alle famiglie con persone affette da malattia grave in fase terminale. Nella giornata del 6 settembre, prima dello spettacolo in centro a Formigine, è in programma un incontro pomeridiano a Fiorano Modenese. Alle 18.30, presso Casa Corsini, alla presenza di Giorgio Panariello e delle autorità, presenteremo ufficialmente il progetto alla cittadinanza. Il nostro obiettivo è partire con il sorriso e renderlo, prendendo in prestito il titolo dello spettacolo, La favola di tutti”. I biglietti sono acquistabili su TicketOne.

archiviato sotto: