Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Avvisi > Avvisi 2021 > Loggette di Formigine: pubblicato il bando di gara per gestori privati

Loggette di Formigine: pubblicato il bando di gara per gestori privati

In centro storico aprirà un nuovo spazio dedicato a ristorazione e promozione turistica

LoggetteNuovi spazi per ristorazione e promozione turistica in centro storico a Formigine: il Comune ha infatti deciso di destinare a questo scopo i locali delle “Loggette” di Piazza della Repubblica, approvando e pubblicando un bando di gara destinato a gestori privati che vogliano aprire una nuova attività.

Oltre al servizio di ristorazione (somministrazione di alimenti e bevande configurabile come ristorazione tradizionale), la concessione prevede per lo spazio una nuova vocazione di promozione turistica del territorio e dei suoi prodotti enogastronomici grazie alla previsione di uno spazio dedicato alla commercializzazione dei prodotti tipici e all’accoglienza di materiale informativo riferito alle eccellenze locali.

I locali ospiteranno inoltre iniziative inserite all’interno della rete culturale del territorio, diventando vera e propria parte integrante dell’offerta turistica locale, insieme a eventi volti alla promozione delle tradizioni enogastronomiche modenesi.

Gli spazi in concessione comprendono, oltre ai locali interni, l’area del porticato adiacente, dedicata all’installazione di dehors, e la possibile occupazione del suolo anche per lo spazio antistante il Monumento della Piazza (in accordo con l’Amministrazione).

La concessione, della durata di 15 anni, prevede per i primi due anni la possibilità di richiedere a titolo gratuito l’utilizzo dei locali ai civici 6 e 7 per la realizzazione di attività e iniziative, oltre a una riduzione del canone di concessione (18.000 €) del 50% con recupero della differenza negli anni successivi.

“Le Loggette sono uno dei luoghi simbolo del nostro centro storico, il quale è al momento oggetto di un percorso di riqualificazione - commenta l’Assessore per Formigine Città sicura e dello sviluppo, Corrado Bizzini - e questo bando darà nuovo impulso alla vita economica del centro, creando allo stesso tempo sinergie con le aziende del territorio per accorciare la filiera e valorizzare la produzione locale, inserendo questo spazio a pieno titolo nell’offerta turistica del progetto dello IAT di Maranello”.

Il bando di gara è pubblicato sul sito dell’Unione dei Comuni del Distretto Ceramico.

archiviato sotto: