Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Avvisi > Avvisi 2020 > Servizi scolastici a supporto dell'attività didattica

Servizi scolastici a supporto dell'attività didattica

Trasporto, mensa e servizio educativo-assistenziale per alunni con disabilità garantiti con personale in più. Pronti anche per il prolungamento orario non appena ci saranno le linee guida

Durante l’estate, le scuole dell'infanzia, primarie e secondarie del territorio di Formigine sono state mappate per determinare la loro effettiva capienza in base alle indicazioni del Piano scuola, le necessarie rimodulazioni degli arredi, gli interventi di manutenzione ed edilizia. Questo lavoro permetterà il rientro in presenza di tutti gli alunni nel rispetto delle norme di sicurezza.

Ora, il Comune di Formigine fa il punto della situazione sui servizi offerti per la ripresa dell’attività educativa e scolastica, tenendo conto delle normative vigenti, a seguito della pandemia. 

Al momento, il trasporto è garantito a tutti coloro che hanno richiesto il servizio nei termini d’iscrizione. Saranno impiegati otto assistenti in più, per controllare che vengano rispettate tutte le norme per l’utilizzo del servizio (igienizzazione mani, utilizzo mascherina, corretta salita e discesa dal mezzo). Come richiesto dalle scuole, gli studenti saranno scaricati dopo l'ingresso degli altri alunni, per evitare assembramenti. Al ritorno, invece, come negli scorsi anni, i bambini delle primarie che usufruiscono del trasporto, usciranno cinque minuti prima rispetto agli altri, mentre i ragazzi delle medie escono regolarmente a fine lezione.

Per quanto riguarda il servizio ristorazione, in tutte le scuole del territorio sono adibiti spazi dedicati al consumo del pasto, garantendo il distanziamento interpersonale di un metro e personale appositamente impiegato per l’igienizzazione tra un turno e l’altro. L’erogazione del pasto avverrà come negli anni scorsi (no monoporzione).

Il servizio educativo-assistenziale per alunni con disabilità sarà garantito a tutti coloro che ne hanno diritto, nel rispetto delle norme vigenti.

Il Comune di Formigine, come negli anni passati, avrebbe le risorse economiche e organizzative per erogare il servizio di prolungamento orario nelle scuole primarie. In queste settimane, sono anche state concordate con i Dirigenti Scolastici le modalità per effettuare il servizio in sicurezza. Tuttavia, mancano le linee guida per farlo. Il Comune, invece, non può erogare il servizio per le scuole dell’infanzia perché le normative nazionali prevedono le sezioni “bolla”, nelle quali sono ammessi solo ed esclusivamente personale e bambini di quella sezione. 

A Formigine le scuole dell'infanzia sono statali, non comunali, pertanto l'organizzazione dei modi, dei tempi, degli orari di lavoro è esclusiva competenza delle singole direzioni didattiche.

 

 

archiviato sotto: