Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Avvisi > Avvisi 2020 > Primo appuntamento a Formigine del progetto "Spazio al gesto"!

Primo appuntamento a Formigine del progetto "Spazio al gesto"!

Si svolgerà il 24 ottobre a Formigine il primo appuntamento dell’iniziativa “Spazio al Gesto”

“Spazio al Gesto” nasce dall’esperienza personale di Daniele che, da diverso tempo propone su scala nazionale attraverso la sua associazione Real Eyes Sport ASD, esperienze sportive per ragazzi con disabilità visiva.

In particolare, il progetto ha come finalità l’avviamento al movimento e all’attività sportiva di bambini e ragazzi con disabilità visiva seguendo semplici ma indispensabili ingredienti: muoversi, sperimentare, socializzare e divertirsi!

“Lo sport mi ha dato tanto - racconta Daniele, vincitore di 25 titoli mondiali, 25 europei e 41 italiani di sci nautico - ho deciso di restituire almeno in minima parte quello che ho ricevuto. Quando ero piccolo ero solo un bambino che aveva gli occhi guasti. Lo sport mi ha restituito la dignità e la grande occasione di farmi valere per quello che ho, senza essere considerato per quello che mi manca.

Per non lasciare soli i ragazzi - continua Daniele - abbiamo costruito un protocollo serio per svolgere in sicurezza l’allenamento, condizione indispensabile in questo tempo di pandemia. L’isolamento è pericoloso e lo è ancora di più per chi vive con una disabilità. Rispettando le disposizioni e proponendo esercizi compatibili con la lotta alla diffusione del contagio abbiamo la grande ambizione di far divertire i giovani non vedenti in totale sicurezza.”

L’associazione sportiva Real Eyes Sport propone una grande varietà di attività sportive ed esperienziali, come l’atletica leggera, i salti sui tappeti elastici, la prova del tunnel del vento di Aerogravity (MI), lo sci nautico e il pattinaggio su ghiaccio, perché esporre un bambino con disabilità al maggior numero di stimoli possibili non è solamente necessario ma assolutamente indispensabile.

Questa iniziativa è possibile grazie all’appoggio del Comune di Formigine che ha creato i presupposti sul territorio per dar vita al progetto: sono in essere infatti la collaborazione con l’associazione del Colombaro che ha sposato la causa mettendo a disposizione il proprio centro sportivo, allenatori qualificati e soprattutto tanto entusiasmo. Grandi meriti sono anche quelli di Conad Formigine che ha scelto di sostenere con un contributo l’iniziativa.

E’ il primo di una serie di proposte che Daniele Cassioli e Real Eyes Sport intendono proporre.

 

Per saperne di più:

www.sportrealeyes.it

Mail: segreteria@sportrealeyes.it