Accessibilità

Olii esausti: le colonnine passano da 11 a 20

Quasi raddoppiati sul territorio comunale i punti di conferimento per gli olii alimentari

I punti di conferimento per gli olii alimentari presenti nel territorio comunale passano da 11 a 20. Le nuove colonnine di Hera si trovano a Formigine nelle vie Pio Donati 17, Italo Svevo 3, Picelli 48, Corassori 25, Marzabotto 19; a Casinalbo nelle vie Pietro Nenni 8 e Landucci 1;  a Magreta nelle vie Don Franchini 366 e Don Orione 32.

Afferma l’Assessore all’Ambiente Giulia Bosi: “L’olio è estremamente dannoso se disperso nell’ambiente; può infatti inquinare corsi d’acqua o terreni, penetrando fino alle falde acquifere. Provoca ingenti danni anche a tubature e scarichi, se gettato nel WC o nei lavandini, oltre che agli impianti di depurazione. Al contrario, se rigenerato diventa una materia riutilizzabile all’interno di vari processi e usi industriali”.

L’olio alimentare deve essere messo in bottiglie di plastica ben chiuse, che verranno anch’esse riciclate.

 

 

 

 

 

archiviato sotto: