Accessibilità

Inaugurata la rotatoria su via Giardini

Casinalbo non ha più semafori, ma traffico più fluido e aria più pulita

inaugurazione 24 febbraio 2019È stata inaugurata questa mattina la rotatoria sulla via Giardini a Casinalbo, alla presenza del consigliere della Regione Emilia-Romagna Giuseppe Boschini e del Comandante provinciale dei Carabinieri Giovanni Balboni.

Di seguito, una parte del discorso del Sindaco Maria Costi ai cittadini: “A inizio legislatura, lanciammo l’obiettivo ambizioso di riuscire a riqualificare 50 luoghi in 5 anni. Con soddisfazione, possiamo dire che quell’obiettivo lo abbiamo raggiunto, e quello di oggi costituisce un ulteriore tassello. La riqualificazione dell’asse della via Giardini è partita con il rifacimento del passaggio a livello di via Liandi, primo intervento compreso in un Accordo di programma con la Regione Emilia-Romagna: un atto importante che ha attivato risorse regionali e comunali per oltre 2,5 milioni di euro d’investimenti. Basta seguire quest’asse viario per toccare con mano quanto si sia inciso su Casinalbo: il tombamento del canale alla Bertola, la prima rotatoria che è diventata la porta accogliente del paese, il nuovo passaggio a livello, la seconda in centro storico inaugurata nel 2017, che ha eliminato le code ed abbattuto l’inquinamento, la terza che inauguriamo oggi. Un programma articolato e integrato di interventi concentrati sulla mobilità sostenibile, sulla fluidificazione dei flussi, con cui si è completamente de-semaforizzata la frazione.

Ma gli interventi su Casinalbo sono anche altro: a poca distanza da qui, grazie all’Azienda USL Modena e ancora grazie alla Regione Emilia-Romagna, a Villa Bianchi sorgerà la nuova sede della Casa della Salute, che si integrerà con la sede principale formiginese e con il Centro per le famiglie costituendo un polo di servizi per genitori e figli”.

 

 

 

archiviato sotto: