Accessibilità

Un mistero tra i libri

Un divertente gioco d’investigazione permetterà di conoscere meglio Villa Gandini e il suo patrimonio librario

biblioteca formigine.jpgSono aperte le iscrizioni per partecipare a ″Un’indagine tra i libri”, un gioco di investigazione tra i misteri di Villa Gandini, a Formigine, che domenica 5 novembre coinvolgerà adulti e ragazzi a partire da 16 anni (inizio alle 15.30, con replica alle 17.15).
 

Un antico manoscritto, un’eredità contesa, un colpo di pistola… sono gli ingredienti del mistero che i giocatori dovranno risolvere, cercando indizi e tracce nascosti nelle antiche stanze della biblioteca, secondo un copione dove ogni riferimento a fatti o persone, vive o morte, è puramente casuale.


Il gioco - ideato e condotto da Federico Carrera, Monica Cheldi, Alberto Giovanardi, Ubaldo Giusti, Filippo Lusvardi - è un’occasione per divertirsi a investigare a squadre, utilizzando anche giochi di parole e indizi strettamente legati a Villa Gandini, ai libri che custodisce e al suo patrimonio storico architettonico, dunque un’opportunità per conoscerlo giocando.


L’iniziativa è gratuita, per iscriversi è possibile telefonare al numero 059 416352, oppure scrivendo a biblio.formigine@comune.formigine.mo.it. I minori possono partecipare anche se non accompagnati, sotto la responsabilità dei genitori. Durante l’incontro, la biblioteca “Daria Bertolani Marchetti” sarà aperta al pubblico dalle 15.30 alle 19 e saranno attivi i servizi di prestito e accesso a Internet.


archiviato sotto: