Accessibilità

Manutenzione del verde pubblico

Sicurezza e sostituzione di alcune alberature, dopo gli eventi atmosferici straordinari della fine di giugno

Alberi danneggiatiA causa della "tromba d'aria" dello scorso 26 giugno, si è ulteriormente inclinata una quercia nel parco storico della Resistenza e sono stati danneggiati alcuni tigli dietro al castello (via Zanfrognini).
Le aree sono state immediatamente poste in sicurezza e transennate, poi si è proceduto con la richiesta di una perizia fitopatologica da parte del personale del consorzio fitosanitario regionale.
La quercia del parco e due tigli sono risultati a rischio di caduta, quindi pericolosi. La Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Bologna e le province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara ha autorizzato all'abbattimento. Queste alberature saranno sostituite. L'abbattimento è previsto su via Zanfrognini per lunedì 7 agosto, il 9 nel parco della Resistenza.
Si ricorda che nelle giornate di mercoledì dalle 16 alle 19 e sabato dalle 9 alle 12, i cittadini interessati potranno recarsi presso l'ex isola ecologica di via 4 passi per prelevare, gratuitamente e per uso personale, la legna. Basta firmare un modulo, che sarà distribuito dai volontari in loco.