Accessibilità

La Protezione Civile nelle scuole

Il servizio di allertamento in caso di emergenze raggiunge circa 3.000 famiglie con figli in età scolare

protezione civile - studentiIl Comune di Formigine, in collaborazione con le direzioni didattiche, ha promosso l'adesione al nuovo sistema di allertamento in caso di emergenze nei 18 plessi scolastici a gestione diretta o convenzionata. L'adesione delle famiglie è pari al 90%, per un totale di circa 3.000 famiglie coinvolte.
"Alert System", questo il nome dello strumento di comunicazione, prevede l'invio di messaggi telefonici di allerta e informazione ai numeri telefonici di rete fissa, ai quali si aggiungono i numeri di cellulari di chi vuole aderire. A oggi, si contano più di 6.000 persone che hanno aderito al progetto. "Si tratta di un servizio particolarmente strategico, soprattutto in relazione a quelli che possono essere gli allarmi legati alla Protezione Civile - afferma il Sindaco Maria Costi - Rinnovo l'appello a tutti i cittadini che lo desiderano, di fornire i loro numeri di telefono mobile, in modo tale da ottenere una diffusione capillare del servizio nella popolazione".
È possibile aderire al servizio compilando una semplice form presente sull''home page del sito Internet del Comune.
Sempre in tema di sensibilizzazione e gestione delle emergenze, sono in corso nel mese di marzo incontri con gli studenti della scuola secondaria di primo grado e le organizzazioni di volontariato che operano all'interno del Sistema Integrato di Sicurezza e Protezione Civile del territorio comunale.