Accessibilità

Report del Consiglio comunale

Assestamento dei conti del Comune e della patrimoniale, urbanistica e rifiuti nella seduta di ieri sera

Consiglio comunaleSi è svolto ieri (30 novembre), la seduta del Consiglio comunale di Formigine, che ha esaminato quattro delibere e tre mozioni, dopo avere trattato tre interpellanze.
Subito all’attenzione dei consiglieri i temi di bilancio, con la variazione del budget della Formigine Patrimonio: sono state stanziate ulteriori risorse (circa 100 mila euro) da destinare a manutenzioni ordinarie e straordinarie di strade e verde. La delibera è stata approvata con 16 voti favorevoli da parte della maggioranza.
Approvata la variazione di bilancio anche per i conti del Comune, con assestamento minimale sulla parte corrente, più consistente sulla parte investimenti per effetto dell’aggiornamento del piano delle opere pubbliche.
In tema di urbanistica, si è poi discusso e approvato (16 favorevoli e 7 contrari) il permesso di costruire convenzionato di Via San Giacomo, grazie al quale verranno realizzate alcune opere di urbanizzazione primaria (tra cui una strada e circa 70 nuovi parcheggi) e 38 nuovi alloggi.
I lavori sono continuati con le mozioni. Il primo punto, risoluzione su “Linee guida per il piano di gestione dei servizi di raccolta e smaltimento rifiuti”, presentata dal gruppo Pd e approvata all’unanimità, impegna la Giunta a “proseguire nella politica di qualificazione del servizio di gestione dei rifiuti ed in particolare a livello distrettuale perseguendo modalità omogenee fra i diversi comuni, per ottimizzare l’uso delle risorse e migliorando il servizio”.
Respinta invece dalla maggioranza una mozione della lista civica “Per Cambiare” relativa all’interpretazione di una parte del regolamento di partecipazione, che verrà esaminato in un’apposita commissione, e ritirato per ulteriori approfondimenti congiunti il testo presentato dal Movimento 5 Stelle sul tema degli ispettori ambientali.