Accessibilità

Oggi al Settembre

Il programma di domenica 4

A Formigine continuano le iniziative del Settembre formiginese. Domenica 4, sono presenti in centro storico i mercatini delle arti e dei mestieri e il mercatino dei bambini; i negozi rimangono aperti. Alle 11.30, su iniziativa dell’Associazione di storia locale “E. Zanni” e dell’Associazione culturale “Amicizia” di Formigine, in collaborazione con il Centro culturale Ferrari di Modena, sarà inaugurata una lapide collocata presso l’abitazione nella quale risiedette Francesco Luigi Ferrari tra il 1921 ed il 1926 (via Giardini sud 7, accanto alla chiesa dell’Annunziata). Francesco Luigi Ferrari (Modena 1889 – Parigi 1933), avvocato, giornalista e uomo politico, fu avversario coerente e lucido del fascismo; per questo, dopo ripetute aggressioni fisiche, fu costretto all’esilio, quando, nel novembre 1926, l’appartamento nel quale risiedeva con la famiglia a Formigine fu assaltato dalle squadre fasciste. Dalle 12, all’interno e intorno al castello riaprono le cucine dello Strret food festival; mentre nel parco di Villa Gandini, dalle 14 si terrà il Moninga Villapark street festival, manifestazione di sport, musica e solidarietà. Dalle 16, nel parco del castello ci saranno laboratori per bambini Alle 20.30, in piazza Calcagnini, andrà in scena la commedia dialettale “Ma chi l’ha det?!”, mentre in villa Benvenuti, dalle 21, “Omaggio a Lucio Battisti” con i Figli dei Fiori di Pesco. Il programma completo su: www.visitformigine.it.