Accessibilità

La biblioteca a casa tua!

Servizio di prestito gratuito a domicilio per persone anziane e/o con mobilità ridotta grazie ai volontari Auser

bibliotecaLa Biblioteca Comunale, in collaborazione con il Servizio Sociale Territoriale, offre ai cittadini più svantaggiati l’opportunità di usufruire dei servizi della biblioteca (in particolare prestito di libri, anche a grandi caratteri, riviste, dvd, cd musicali, audiolibri) attraverso la consegna gratuita a domicilio da parte dei volontari Auser. 
Il servizio si rivolge ai residenti del Comune di Formigine con più di 75 anni e a tutti coloro che, per oggettivi problemi di mobilità ridotta, anche solo temporanea, si trovano nell’impossibilità fisica di recarsi autonomamente nella biblioteca comunale “Daria Bertolani Marchetti” di Villa Gandini, ma che hanno tempo a disposizione e possono trovare nella lettura un momento di svago, un modo per tenere accesa la mente e la curiosità, ma anche per alleviare la solitudine. 
“Anche con il prestito a domicilio vogliamo continuare a dare segnali di apertura e di speranza - dichiara l’Assessore alla Cultura Mario Agati - Per questo abbiamo aperto la nostra biblioteca anche in alcune domeniche invernali. Per questo apriamo la nostra biblioteca anche per tutte le persone che hanno qualche problema a spostarsi. Se i nostri cittadini non possono venire in biblioteca, è la biblioteca che va da loro. In modo che i libri possano rendere più intense le giornate di tutti quelli che non vogliono rinunciare alla forza delle parole e delle idee”. 
Queste le modalità operative: gli interessati al servizio richiedono telefonicamente all’operatore della biblioteca nei giorni dedicati (il lunedì pomeriggio e il giovedì mattina) i materiali di proprio interesse. Il prestito dura 30 giorni. Due volte al mese, anche nei mesi estivi, i volontari dell’Auser ritirano in biblioteca i libri richiesti e li consegnano a domicilio agli utenti (contestualmente ritirano i prestiti scaduti che riconsegnano alla biblioteca). Gli addetti al prestito a domicilio sono persone preparate per svolgere il servizio; hanno con loro un tesserino di riconoscimento da esibire e si presentano su appuntamento, in orario concordato con la biblioteca. 
Per chi fosse interessato, è possibile telefonare al n. 059 416157.