Accessibilità

Il castello s'illumina di viola

Due le campagne di sensibilizzazione: la lotta al tumore al pancreas e la nascita prematura

Domani (17 novembre) il quadrante della torre dell'orologio del Castello di Formigine sarà illuminato di viola. Lo ha deciso la Giunta comunale per sostenere due campagne di sensibilizzazione.
La prima, promossa dall'associazione Nastro Viola, riguarda la lotta al tumore al pancreas. Il cancro al pancreas, infatti, gode del triste primato di tasso di mortalità più elevato tra tutti i tumori; per questo è importante contribuire alla divulgazione scientifica sui sintomi del tumore al pancreas al fine di favorire una diagnosi precoce.
Il 17 novembre si celebra anche la Giornata Mondiale della Prematurità, promossa dalle associazioni Pollicino di Modena; Vivere Onlus, Coordinamento Nazionale delle Associazioni per la neonatologia ed European Foundation for the Care of Newborn Infants.
A fronte degli indubbi progressi fatti e dei successi ottenuti nell’area materno-infantile, la prevalenza delle nascite pretermine non mostra tendenze positive alla riduzione nel tempo. Si tratta di bambini e famiglie con bisogni speciali, soprattutto quelli nati di peso inferiore al chilo e mezzo che rappresentano circa la decima parte di tutti i prematuri.