Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Avvisi > Avvisi 2016 > Fotografie di Luigi Ottani al Kilkenny Arts Festival

Fotografie di Luigi Ottani al Kilkenny Arts Festival

Le immagini in mostra nella città irlandese, amica di Formigine, sono tratte dal reportage di Luigi Ottani e di Roberta Biagiarelli effettuato sul confine greco-macedone

Nell’ambito degli scambi culturali collegati al Patto di Amicizia tra Formigine e la città irlandese di Kilkenny siglato lo scorso 7 maggio, il progetto "Migranti" del fotoreporter formiginese Luigi Ottani e dell’artista multidisciplinare Roberta Biagiarelli è oggetto di una mostra fotografica allestita fino al prossimo 14 agosto, in occasione della 43° edizione del Kilkenny Arts Festival, l’evento che riunisce per dieci giorni nella città irlandese artisti e pubblico proveniente da ogni parte del mondo. 
Le immagini in mostra a Kilkenny sono tratte dal reportage di Ottani-Biagiarelli effettuato proprio un anno fa sul confine greco-macedone; da questo lavoro nascerà una pubblicazione dal titolo “Dal libro dell’esodo”, edito da Piemme, in libreria dal prossimo 20 settembre. L’opera, con le fotografie di Luigi Ottani, si avvale dei testi di Roberta Biagiarelli, Paolo Rumiz, Cecile Kyenge, Michele Nardelli, Carlo Saletti, Ismael Fayad. 
Ricordiamo che Kilkenny è candidata ad essere Capitale Europea della Cultura nel 2020 (Three Sisters 2020). Il logo della candidatura “le tre sorelle” nasce dal nome dei tre fiumi (Barrow, Suir e Nore) il cui bacino comprende oltre alla contea di Kilkenny, le contee di Waterford e Wexford.