Accessibilità

Altri 6 ragazzi per una Formigine più solidale

Grazie al bando 2016 del Servizio Civile Nazionale, per un anno saranno impiegati in ambito educativo-scolastico e assistenziale. Domande entro il 30 giugno

Un altro progetto di servizio civile per fare crescere Formigine in solidarietà. E' quanto propone il Comune, nell'ambito del nuovo bando del Servizio Civile Nazionale, rivolgendosi a ragazzi e ragazze dell'Unione Europea e ai giovani non comunitari regolarmente soggiornanti di età compresa tra 18 e 28 anni. 
L'opportunità che offre il progetto del Servizio Civile Nazionale, coinvolgerà per un anno 6 ragazzi con una retribuzione mensile di 433,80 euro e si affianca al precedente progetto per il quale sono già stati selezionati 4 giovani. Dal prossimo mese di settembre, i 10 ragazzi saranno impiegati per un totale di 30 ore settimanali, in ambito educativo-scolastico (servizi pre/post scuola, trasporto, affiancamento alunni con disabilità) e assistenziale. 
"E' un impegno certamente importante per la collettività, ma anche una grande occasione di crescita personale - sottolinea l'Assessore alle Politiche Sociali e Giovanili Simona Sarracino - un'opportunità per sentirsi parte utile della società, attivare le proprie capacità decisionali, imparare ad operare in gruppo, affinare la sensibilità, scoprire attitudini personali, sviluppare il senso di responsabilità”. 
Le domande devono essere presentate entro le ore 14 di giovedì 30 giugno 2016, presso l’area 4 del Comune di Formigine in via Unità d'Italia, 26. Per avere maggiori informazioni e/o ricevere il modulo per la presentazione della domanda, è possibile rivolgersi direttamente agli uffici comunali (tel. 059 416243) o consultare il sito internet www.comune.formigine.mo.it.