Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Avvisi > Avvisi 2015 > Venerdì 23 ottobre "Nicolò Leon - Il Generale Bambino"

Venerdì 23 ottobre "Nicolò Leon - Il Generale Bambino"

E’ il titolo del libro di Giovanni Gargano che racconterà la sua storia di resilienza: l’abilità di superare le ingiustizie che la vita ci presenta senza soccombere

Nicolò LeonVenerdì prossimo 23 ottobre alle 20.30 presso il Centro per le famiglie Villa Bianchi di Casinalbo (via Landucci, 1) si terrà la presentazione del libro “Nicolò Leon - Il Generale Bambino” di Giovanni Gargano (A. Car Edizioni), promosso dall’Assessorato alle Politiche familiari del Comune di Formigine. L’autore racconterà la sua storia di resilienza: l’abilità di superare le ingiustizie che la vita ci presenta senza soccombere; ascolti, possibilità e risorse per affrontare il tema del lutto in famiglia e con i bambini. Ne parleranno lo stesso Gargano e la psicologa Sarah Scandone dell’Associazione Amici per la Vita. 
La storia del generale Nicolò è sostanzialmente l’incubo di ogni genitore.Quando si diventa padre o madre, la prima cosa a cui si pensa e per la quale si prega è che il piccolo o la piccola stiano bene, siano in buona salute. Così non è stato per Nicolò, una sfortuna ed un destino avverso, che non ha smesso d’insistere finché non l’ha avuta vinta su una giovane vita che tutto ancora doveva scoprire. Ma il destino non aveva fatto ancora i conti con Gianni e la sua famiglia, una squadra coesa e potente, con uno spirito combattivo, che non ha ceduto, non si è piegato al dolore impossibile da descrivere, che un fatto del genere può procurare. 
No, loro no. Nicolò non è morto. Il generale è partito per una nuova missione al servizio degli Angeli. Il destino non avrebbe vinto, si era scontrato con un avversario impossibile da battere. Nicolò vive, Il generale vivrà sempre dentro ognuno di noi, ogni volta che non ci arrenderemo, ogni volta che risponderemo alla sfortuna con un sorriso, ogni volta che ci ricorderemo che solo se ti arrendi hai perso, ma se non molli non perderai mai e Nicolò vivrà per sempre.
 
Nel corso della serata (ingresso libero) sarà possibile acquistare il libro: il ricavato della vendita sarà interamente devoluto all’Associazione Buona Nascita per la raccolta del latte materno per i prematuri del Reparto di Neonatologia del Policlinico di Modena e dell’Ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia. Sarà attivo il servizio di babysitting con personale del Centro per le famiglie. 
Successivamente alla serata saranno attivati gruppi di sostegno all’elaborazione del lutto. Per maggiori informazioni e/o iscrizioni ai gruppi, dalla serata stessa sarà possibile rivolgersi allo Sportello del Centro per le famiglie.