Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Avvisi > Avvisi 2015 > Recupero "Puliamo il Mondo" all'Oasi del Colombarone

Recupero "Puliamo il Mondo" all'Oasi del Colombarone

Sabato 10 ottobre l’iniziativa aperta a tutta la cittadinanza che consisterà nella pulizia dell'alveo del fiume Secchia

puliamo il mondoSarà recuperata sabato 10 ottobre l'iniziativa "Puliamo il Mondo" in collaborazione con il circolo Legambiente 'Chico Mendes' di Formigine. Si tratta di un'iniziativa promossa a livello nazionale e rappresenta un'occasione per incoraggiare, in particolare le giovani generazioni, ad una cultura rispettosa dell'ambiente. Inoltre, grazie al suo respiro mondiale, contribuisce a riunire i popoli di ogni angolo della terra attorno ad un'iniziativa semplice ma certamente utile all'ambiente locale, nonché ad avvicinare, attraverso esperienze concrete, organizzazioni, scuole ed associazioni del territorio. 
All’iniziativa aperta a tutta la cittadinanza, che si svolgerà dalle 8.30 alle 12.30 presso l'Oasi del Colombarone e consisterà nella pulizia dell'alveo del fiume Secchia, parteciperanno anche 3 classi prime delle scuole medie Fiori di Magreta accompagnate dagli insegnanti. Sarà presente anche personale specializzato del Comune di Formigine, con l’attrezzatura e automezzi per il conferimento dei rifiuti all'isola ecologica. Si consiglia ai partecipanti di presentarsi con abiti e calzature adeguate (ad esempio stivali in gomma), mentre sacchi, guanti e cappellini saranno forniti dagli operatori comunali. "Quest'anno la scelta di svolgere l'iniziativa all'Oasi del Colombarone assume un significato speciale - afferma l'Assessore all'Ambiente Giorgia Bartoli - si stanno infatti concludendo in questi giorni i lavori di ripristino di parte delle zone umide dell'Oasi danneggiate negli anni scorsi da alcuni eventi atmosferici. Questo intervento dimostra attraverso un'azione concreta, il forte impegno dell'Amministrazione comunale nei confronti dell'Oasi che, come ben noto, è un sito di interesse comunitario (sic), anche in tempi di scarsità di risorse come quelli che stiamo vivendo". 
Al termine delle operazioni è previsto un piccolo rinfresco offerto dall'Amministrazione.