Accessibilità

L'offerta dei servizi scolastici

Aperte da mercoledì 3 giugno le iscrizioni ai servizi di trasporto scolastico, mensa e prolungamento orario per l'anno scolastico 2015/2016

servizi scolasticiTrasporto, mensa e prolungamento orario sono i servizi scolastici forniti dal Comune di Formigine per l’anno scolastico 2015/2016 ai frequentanti le scuole dell'infanzia statali, primarie e secondarie di primo grado del territorio, allo scopo di promuovere l'accesso e la frequenza scolastica ed il diritto allo studio. Si tratta di servizi a domanda individuale, per i quali è quindi necessario presentare richiesta di iscrizione e che sono soggetti al pagamento di una retta. 
Il servizio di trasporto scolastico è fornito agli alunni delle scuole primarie e delle scuole secondarie di primo grado che abitano a più di 600 metri in linea d'aria dalla sede scolastica per cui si richiede il servizio e solo per la scuola di appartenenza individuata sulla base dello stradario scolastico. 
Il servizio di ristorazione scolastica è fornito agli alunni frequentanti la scuola dell'infanzia statale e le classi a tempo pieno delle scuole primarie. I menù proposti intendono educare e indirizzare gli utenti all'assunzione di comportamenti alimentari equilibrati e corretti. 
Il servizio di prolungamento orario, rivolto agli alunni delle scuole dell'infanzia statali e delle scuole primarie aventi entrambi i genitori impegnati in attività lavorativa, si configura come servizio socio-educativo ad integrazione del normale orario scolastico, sarà attivato solo in presenza di un numero minimo di iscritti, anche su una scuola diversa da quella frequentata, unificando gli iscritti di sedi scolastiche diverse. Il Comune sta inoltre valutando la possibilità di avviare forme alternative e sperimentali di realizzazione del servizio, anche in collaborazione con altre agenzie educative del territorio. 
“L’obiettivo è continuare a garantire gli standard di qualità e l’offerta dei servizi a domanda individuale, nonostante la contrazione delle risorse economiche disponibili - dichiara il Vicesindaco ed Assessore alle Politiche scolastiche ed educative Antonietta Vastola - nella consapevolezza che il cuore del sistema scolastico ed educativo poggia sulla rete dei servizi erogati dalle amministrazioni locali”. 
Con le medesime modalità è inoltre possibile aderire, sia come utilizzatori che come volontari, al progetto Bimbibus, proposto agli alunni frequentanti le scuole primarie di Formigine e delle frazioni. E' un autobus umano, formato da una carovana di bambini “passeggeri” che vanno a scuola in gruppo, a piedi, accompagnati da due o più adulti. Funziona quindi come un vero autobus che accompagna i bambini a scuola, con un suo itinerario, degli orari e delle fermate precise e stabilite. 
Le iscrizioni ai servizi scolastici si effettuano da mercoledì 3 giugno a venerdì 31 luglio con le seguenti modalità: mediante consegna diretta allo Sportello del Cittadino negli orari di apertura al pubblico; con trasmissione a mezzo fax, allegando il documento di identità (fronte e retro) del genitore che ha sottoscritto la domanda; con trasmissione a mezzo posta al Comune di Formigine, allegando il documento di identità (fronte e retro) del genitore che ha sottoscritto la domanda, per posta elettronica certificata (PEC) all'indirizzo area4@cert.comune.formigine.mo.it (solo se provenienti da caselle di posta elettronica certificata), allegando scansione di un documento di identità (fronte e retro) in corso di validità del genitore che ha sottoscritto la domanda oppure con firma digitale. 
I moduli per effettuare l'iscrizione sono disponibili presso lo Sportello del Cittadino in via Unità d’Italia, 30, oppure scaricabili dal sito del Comune a partire dal 3 giugno. Nei prossimi giorni il materiale informativo sarà inoltre in distribuzione presso le scuole.