Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Avvisi > Avvisi 2015 > Le date della presentazione del bilancio di previsione 2016

Le date della presentazione del bilancio di previsione 2016

Al via il percorso partecipato tra Consigli di Frazione e incontri con associazioni, sindacati e consulte

Un ricco calendario di incontri per la condivisione del bilancio di previsione 2016. E’ il percorso di dialogo sociale che l’Amministrazione comunale compie nel capoluogo e nelle frazioni, insieme alla cittadinanza, alle consulte, ai rappresentanti delle associazioni di categoria e delle organizzazioni sindacali, alle società sportive e alle associazione agricole. “Trasparenza, comunicazione e soprattutto partecipazione sono alcuni dei principi su cui si fonda il nostro governo della città - spiega il Sindaco Maria Costi - uno degli strumenti per attuare le politiche di trasparenza e di partecipazione, è proprio l’illustrazione a tutta la popolazione del bilancio di previsione, in particolare nei Consigli di Frazione. Ringrazio pertanto tutti i cittadini che parteciperanno agli incontri, mettendo a disposizione il loro tempo e le loro idee”. 
Il calendario degli appuntamenti si inaugura mercoledì 9 dicembre con il Consiglio di Frazione di Formigine capoluogo (Sala Loggia); il giorno dopo, presentazione a tutti i dipendenti comunali; venerdì 11 incontro con le associazioni di categoria, gli agricoltori e i sindacati di zona e Consiglio di Frazione di Colombaro (sala A.S. Colombaro). Lunedì 14 presentazione del bilancio a tutte le consulte e Consiglio di Frazione di Corlo (Sala Parrocchiale), mentre martedì 15 Consiglio di Frazione di Casinalbo (Sala Civica) e di Magreta (Auditorium). Infine, mercoledì 16 Consiglio di Frazione a Ubersetto (Sala Parrocchiale) e giovedì 17 Consiglio Comunale per la discussione in aula. 
All’ordine del giorno dei Consigli di Frazione - tutti convocati per le ore 20.30 - anche le attività di prevenzione e sicurezza con la presenza del Commissario Mario Rossi. Nell’occasione, saranno nominati anche il Presidente, il Vicepresidente e il Segretario degli stessi Consigli.