Accessibilità

8 marzo 2022

Le formiginesi che hanno fatto la storia

Cecilia Camellini.jpgCecilia Camellini

(Modena, 10 marzo 1992)
Nuotatrice non vedente, ha vinto 7 medaglie olimpiche. Durante la sua carriera, ha ottenuto 4 ori, 4 argenti e un bronzo ai Mondiali; 7 ori, 7 argenti e 3 bronzi agli Europei. Formiginese, svolge la professione di psicologa.

"Non capisco come facciano certe persone a nuotare con gli occhi aperti"

 

 

 


Liliana SegreLiliana Segre

(Milano, 10 settembre 1930)
Senatrice, reduce dell'Olocausto. Dal 1990 ha iniziato un'infaticabile attività di divulgazione della sua esperienza di sopravvissuta. È cittadina onoraria di Formigine.

"Sognavo la vendetta: capii che non ero come il mio assassino e da quel momento sono diventata quella donna libera, quella donna di pace, che sono anche adesso"

 

 








Daria Bertolani Marchetti.jpgDaria Bertolani Marchetti

(Modena, 24 gennaio 1919 - 17 Maggio 1995)
Botanica, ebbe una brillante carriera accademica. Partecipò alla Resistenza, svolgendo il ruolo di staffetta partigiana nella Brigata Italia. A lei è dedicata la biblioteca comunale di Formigine.

"Gli studi, la guerra, i figli, i nipoti, la carriera, gli affetti fanno un passato intenso. Non so quanto lungo sarà il domani; ma vivo come se fosse infinito"
Avvisi recenti
23.03.2022

Parità di genere e generazionale

Approvato un atto di indirizzo per l'assunzione di personale sotto i 36 anni e donne

25.01.2022

Giunta comunale

Marco Biagini e Paolo Vacondio nuovi assessori

14.01.2022

Comune e Associazionismo

Si riattivano i servizi emergenziali come la consegna della spesa e dei medicinali a domicilio e le telefonate agli anziani

Avvisi recenti