Accessibilità

I balli della tradizione popolare

I balli della tradizione popolare
Nella serata si parla della scoperta delle musiche tradizionali da ballo suonate prima del liscio.

Martedì 23 aprile | ore 20.30

Sala della Loggia di Formigine (Piazza della Repubblica, 5)

 

I balli della tradizione popolare

Nella serata si parla della scoperta delle musiche tradizionali da ballo suonate prima del liscio.

Balli di gruppo, saltati, staccati che venivano eseguiti prima dell’avvento del ballo liscio fino ai primi anni del novecento. Di gruppo perché vengono eseguiti da diverse coppie di ballerini che nell’insieme formano precise figurazioni coreutiche, staccati perché i ballerini si tengono per le braccia solo in alcune parti del ballo, saltati perché sono caratterizzati da un passo saltellato.
Ogni ballo è formato dalla diversa combinazione dei passi base che sono spasso, tonda, balletto, braccia, catena, tresca.
Nella serata si alterneranno momenti di racconto, proiezioni di fotografie e filmati, ascolto di registrazioni musicali originali, esecuzioni musicali dal vivo dei Suonabanda (Maurizio Berselli - organetti diatonici, Maurizio Loschi - chitarra, Claudio Vezzali - violino e mandolino), dimostrazione dei balli e coinvolgimento del pubblico con la partecipazione di Giuliana Lugli - animatrice.

 

Ingresso libero per gli iscritti all'UPF


Info:

www.unipopolareformigine.it


Volantino 

archiviato sotto:

Quando: 23 aprile 2019

Orari: 20:30

Dove: Sala della Loggia di Formigine (Piazza della Repubblica, 5)

« maggio 2019 »
month-5
lu ma me gi ve sa do
29 30 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2