Accessibilità

Un sabato pomeriggio dedicato ai ragazzi

L’evento si terrà il 21 maggio. Sala prove musicali aperta e gratuita. A Formigine, anche i giovani musicisti della Spira mirabilis

The innocent

Che cosa piace ai giovani? La musica, lo sport e soprattutto poter stare insieme! È a partire da questa semplice considerazione che l’Amministrazione comunale di Formigine ha deciso di promuovere una giornata interamente dedicata a loro, in collaborazione con le associazioni che stanno abitualmente con i ragazzi.

L’Associazione capofila dell’evento è “TeLa”, una nuova realtà di promozione sociale che offre percorsi educativi e formativi in contesti sociali. Coinvolti anche l’ASD Formigine Parkour, l’Oratorio don Bosco, il Flauto magico e due servizi importantissimi per l’alto valore formativo, ricreativo e per la prevenzione dei comportamenti a rischio negli adolescenti: i Gruppi Educativi Territoriali e l’educativa di strada.

Nel pomeriggio di sabato 21 maggio, a partire dalle 14.30 nel parco di Villa Gandini, si terrà dj set, allenamento guidato di parkour, hip hop, calciobalilla, ping pong da tavolo, biliardo e scacchi. Alle 17.30: The Innocent in concerto.

Contestualmente, si potrà visitare la sala prove musicale dopo la sua ristrutturazione che è stata frutto dello scambio di idee tra l’Amministrazione e i ragazzi del territorio, per i quali lo spazio in questione è da anni un punto di riferimento, con il sostegno della Regione Emilia-Romagna. Tra gli interventi completati, la creazione di una parete divisoria per rendere indipendente la zona di accesso e l’installazione di un sistema d’ingresso elettrificato e di un videocitofono per meglio garantire la sicurezza dei locali, oltre all’acquisto di nuove attrezzature quali batteria, amplificatori, casse, microfoni e mixer.

Ai lavori di riqualificazione degli ambienti (ritinteggiatura delle scale e inserimento di nuovi corpi illuminanti), si è aggiunta l’installazione di un sistema di climatizzazione, al fine di rendere più fruibile la sala anche nei periodi estivi.

C’è poi un’altra importante novità: da questo mese e fino alla fine dell’ anno, l’accesso sarà completamente gratuito al fine di incentivare i ragazzi, dopo le chiusure dovute alla pandemia, di ritornare a fare musica!

Un nuovo gradito ritorno, sempre in campo musicale, è quello dei giovani musicisti della Spira mirabilis, fino al 23 maggio, per un periodo di studio. Le prove sono aperte al pubblico (esclusa domenica 22 maggio), presso la Polisportiva Formiginese dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19.

archiviato sotto: