Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Avvisi > Avvisi 2022 > Inaugurazione di un nuovo condominio residenziale ERS

Inaugurazione di un nuovo condominio residenziale ERS

Vi si insediano 12 nuove famiglie, delle quali 10 giovani coppie

12 alloggi

Sarà inaugurato sabato 21 maggio alle 11.30 un nuovo condominio residenziale “ERS” in Via Aurora Fornaciari a Formigine (comparto San Giacomo), realizzato in diritto di superficie dalla cooperativa di abitazione Abitcoop su un lotto di 1.232 metri quadri.

Saranno 12 le famiglie che nelle prossime settimane prenderanno possesso degli appartamenti a seguito di graduatoria di assegnazione gestita dal Comune di Formigine: gli alloggi sono stati assegnati in prevalenza a giovani coppie (dieci su dodici).  

L’iniziativa rientra fra le realizzazioni pubbliche indirizzate ad agevolare l’insediamento sul territorio di nuove famiglie, insieme alla previsione di nuove realizzazioni di alloggi pubblici e sociali attualmente in fase di programmazione e di prossima realizzazione. 

Il fabbricato, di tre piani, comprende un interrato con 12 autorimesse; al piano terra ingresso, portici e quattro appartamenti, e due piani superiori abitati con quattro appartamenti al primo e quattro al secondo piano. 

La dotazione comprende ascensore, aree verdi esterne, percorsi e accessi pedonali, posti auto privati (dalla superficie permeabile al 100%) e sono presenti pannelli fotovoltaici e pannelli solari termici condominiali in copertura e pompa di calore nel giardino condominiale. 

Le aree verdi condominiali hanno impianto di irrigazione collegato alla vasca di raccolta delle acque meteoriche. Le pareti sono coibentate e dotate di “cappotto” isolante, oltre all’isolamento acustico fatto in gomma riciclata. 

L’opera è quindi realizzata completamente in classe energetica A4 ed è una delle prime palazzine residenziali a godere della certificazione “CasaClima”; inoltre rispetta tutte le normative antisismiche attualmente in vigore. 

“Diamo il benvenuto a Formigine a queste dodici famiglie che si insediano in una palazzina realizzata con la massima attenzione alla sostenibilità ambientale e al risparmio energetico, e i cui alloggi sono stati assegnati con una graduatoria impostata nell’agevolare le giovani coppie, che solitamente faticano a trovare spazio nel mercato residenziale formiginese, da sempre molto competitivo per l’alto livello della qualità della vita e dei servizi che il nostro territorio assicura. Per noi deve essere un primo intervento a cui farne seguire altri, nel rispetto dei criteri di rigenerazione urbana” è il commento dell’Amministrazione comunale di Formigine.  

Simona Arletti, presidente di Abitcoop che ha realizzato l’intervento sottolinea poi che: "Il diritto a un’abitazione sicura, in cui vivere con serenità, è fondamentale per tutte le generazioni, ed è finalmente riconosciuto anche dalla legge regionale n. 24 del 2017. Il covid ha accentuato la nostra consapevolezza dell'abitazione come vera infrastruttura sociale, perché una casa bella e costruita con criteri di efficienza energetica permette alle famiglie risparmi che, per esempio, possono reinvestire in cultura. Inoltre, risparmio energetico significa anche rispetto dell'ambiente e riduzione della CO2 immessa in atmosfera: l’impegno di Abitcoop va proprio nella direzione di costruire case efficienti che contribuiscono al rallentamento del cambiamento climatico”. 

archiviato sotto: