Accessibilità

150 eventi per l’estate formiginese

Tra le novità: cinema “gonfiabile” nelle frazioni e tanta musica!

Assessori e SindacoSono circa 150 gli eventi che punteggeranno l’estate formiginese da giugno ad agosto. Il programma, dal titolo evocativo “Sere destate”, propone un mix di iniziative popolari come sagre e feste nelle frazioni, rassegne con ospiti importanti e attività per i bambini.

Martedì sera all’insegna del giallo, nel parco di Villa Gandini, con gli autori che presenteranno i loro ultimi romanzi: Alessandro Robecchi (7 giugno), Fausto Vitaliano (14 giugno), Sandra Bonzi (21 giugno), Fabiano Massimi (28 giugno), Daniele Bresciani (5 luglio) e Barbara Baraldi (12 luglio).

Un altro parco cittadino, quello di Villa Benvenuti, il venerdì ospiterà la rassegna sulla legalità, condotta dal giornalista Pierluigi Senatore. In occasione del Trentennale delle stragi di Capaci e via D’Amelio, si susseguiranno: Caterina Chinnici (10 giugno), Carmelo Sardo (17 giugno), Giuseppe Ayala (24 giugno), Pino Arlacchi (1luglio). La rassegna, in collaborazione con l’Università Popolare di Formigine, è sostenuta dalla Regione-Emilia Romagna, con il patrocinio di Avviso Pubblico.

Luci puntate sulle frazioni: a Casinalbo il 2 giugno con Casinalbo al centro e la Festa della Repubblica (e ancora dal 18 al 21 giugno per la Sagra di S. Luigi e il 26 luglio); a Magreta dall’8 al 19 giugno, 12 luglio e per la Sagra di san Gaetano il 7 agosto; la Sagra di Sant’Antonio, in località Stradella dal 10 al 13 giugno; a Colombaro dall’11 al 19 giugno e 5 luglio; all’Oasi del Colombarone (9 luglio); a Corlo il 19 luglio e per la Sagra della Madonna della Neve dal 30 luglio al 5 agosto. 

Anche le iniziative per bambini e ragazzi saranno itineranti. Ammontano a 8 gli appuntamenti dedicati a letture e spettacoli nei parchi, nelle serate di giovedì (23 giugno: Parco della Carrucola di Corlo, 30 giugno: Parco di via Panaro a Colombaro; 7 luglio: Parco di via Colombo a Magreta; 14 e 21 luglio, 11 agosto: Parco di Villa Gandini a Formigine; 28 luglio: Parco del Castello di Formigine; 4 agosto: Parco Rodari di Casinalbo). Grande novità di quest’anno il “Gonfialone”, una struttura riempita ad aria che si presenta in tutto e per tutto come una sala da proiezione, a cura dell’Associazione Tilt. Sarà un luogo di incontro con i migliori cortometraggi dell’Ennesimo Film Festival provenienti da tutto il mondo e frutto della più grande lezione che abbiamo appreso dalla pandemia: l’assenza di confini virtuali. Un viaggio personale e collettivo alla scoperta di punti di vista, opinioni, realtà e sogni della cinematografia mondiale. Queste le date delle proiezioni: 13 luglio: Parco di via Erri Billò a Casinalbo, 20 luglio: Parco di via Panaro a Colombaro, 27 luglio: Parco Bambini di Chernobyl a Corlo, 25 agosto: Parco di via Colombo a Magreta, 31 agosto: Parco di Villa Gandini a Formigine. Il Gonfialone non sarà l’unica novità per i per bambini e ragazzi: approderà infatti anche a Formigine PAF! Per Aria Festival, la rassegna nata a Maranello sul circo e il teatro di strada. Nel Parco di Villa Gandini, il 29 luglio si terrà “Rosso a spasso” della Compagnia del Cacao. Inoltre, laboratori di piccolo circo dal 25 al 28 luglio presso la Biblioteca comunale Matilda. Il centro storico sarà animato nei mercoledì di luglio, grazie all’associazione dei commercianti. Negozi aperti, street food e mostre d’arte in piazza Calcagnini; giochi e gonfiabili per i più piccoli in piazza Italia e il classico mercatino artigianale in via Trento Trieste. In via San Francesco sarà allestita la postazione di “Mattoni e Fumetti” e “Fumettisti dal Vivo” dove Bonfatti e altri grandi nomi del fumetto proporranno le loro opere e il cui ricavato sarà devoluto in beneficienza a Emergency e all’associazione L’Albero della Vita. Musica in Piazza della Repubblica: tributo a Lucio Dalla il 6 e a Vasco il 13. Serata dedicata alla danza aerea il 20 luglio e tributo a Michael Jackson il 27. Il Moninga Open Air Festival porterà gli artisti internazionali nel parco di Villa Benvenuti dal 6 al 9 luglio. Come sempre, tutto il ricavato dell’evento sosterrà i progetti umanitari che l’associazione Moninga promuove e segue in prima persona a Kimbondo, nella Repubblica Democratica del Congo. Liscio in piazza il 9 luglio con una serata a cura della Polisportiva formiginese tutta dedicata al “Galletto di Formigine”, Lorenzo Bonvicini, noto dj e speaker recentemente scomparso. La Festa del Vinile si terrà dal 22 al 24 luglio con mercatini a tema, food truck e dj set con Alex Neri (Planet Funk), Federico Grazzini, Camellini e serata del sabato “Rosso di sera” a cura di Luca Zanarini. Luglio termina con i concerti del 28 con i The Radio Luxembourg sui favolosi anni ’60, il 29 con i Jacky Rose Rock Band e il 30 con  la B.B. Band - Blues Brothers Tribute.  L’appuntamento di fine estate sarà con i Ludi di san Bartolomeo, festa di fine estate a cura della Pro loco in occasione del giorno del Patrono il 24 agosto. Martedì in giallo, Al parco, di sera e il Gonfialone sono realizzati con il sostegno della Fondazione di Modena, nell’ambito del bando “Mi metto all’opera 2022”.


Programma completo.pdf