Accessibilità

Bilancio Unione: variazione di 126.000 euro

Le maggiori spese sono destinate al Servizio Civile e al Centro per le famiglie

Giunta UnioneLa Giunta dell’Unione dei Comuni del Distretto ceramico ha approvato la prima variazione d’urgenza al bilancio di previsione 2021/2023 per destinare maggiori risorse al Servizio Civile Universale e al Centro per le famiglie.

Nello specifico, 61.500 euro vanno ai progetti che saranno attivati per permettere ai giovani di età compresa tra 18 e 28 anni di poter dedicare un anno al servizio della comunità, ricevendo formazione da parte dei tutor e un’indennità mensile pari a 439,50 euro. Sono 85 i ragazzi che hanno presentato domanda. In questi giorni si stanno svolgendo i colloqui online per la selezione.

Altri 58.500 euro sono destinati ai servizi erogati dal Centro per le famiglie distrettuale che, nonostante la pandemia, continua a proporre incontri online e consulenze. Tra queste,  consulenza educativa, counselling individuale, Centro Ascolto Donne, mediazione e consulenza familiare.

Nella variazione di bilancio rientra anche la vendita di un pulmino adibito al trasporto degli utenti del Centro Diurno Lupi Sociali di Vitriola (Montefiorino), ormai inadeguato (6.000 euro da utilizzare per contributi agli investimenti).