Accessibilità

Sicurezza: report primi sei mesi 2017

Tutti gli interventi effettuati dalla Polizia municipale fino al 30 giugno di quest’anno

poliziaI primi sei mesi di quest’anno hanno visto la Polizia Municipale di Formigine impegnata, al solito, in un ampio spettro d’interventi: dalla tutela della sicurezza urbana alla tutela del consumatore, dagli interventi di polizia amministrativa a quelli di polizia edilizia, dalla sicurezza stradale alla polizia giudiziaria. Tracciando un primo bilancio delle varie operazioni, nelle circa 8.000 ore di pattugliamento effettuate, sono state accertate 2.516 violazioni del Codice della strada, con una crescita percentuale del 25 per cento rispetto al 2016 (dato ovviamente ancora parziale). Tra queste, da segnalare 1.031 sanzioni comminate per eccesso di velocità, 42 per la mancanza di copertura assicurativa, 72 per omessa revisione, 7 per attraversamenti semaforici col rosso e 274 violazioni di varia natura relative ai mezzi pesanti, dal mancato rispetto del tetto massimo di ore di guida, a irregolarità varie nel carico. A tal proposito va ricordato che il controllo del traffico pesante in transito nel territorio formiginese è un'operazione speciale della Polizia municipale in collaborazione con i funzionari del Ministero dei Trasporti. A disposizione per i controlli, il Centro mobile di revisione della motorizzazione civile in grado di misurare il carico, la dimensione, il peso, l'eventuale mancata revisione del veicolo e l’efficienza dei dispositivi meccanici. Complessivamente sono state comminate sanzioni amministrative per 471 mila euro, somma che – come noto – per oltre il 50 per cento andrà reinvestita sulla sicurezza stradale. Per quanto riguarda l’attività di polizia giudiziaria, sono state 69 le informative segnalate alle autorità competenti per reati quali guida in stato d’ebrezza (19), guida sotto effetto di stupefacenti (3), lesioni personali stradali (12), falsi documentali (16), violazioni degli obblighi di custodia (3), guida senza patente (11), frode nell’esercizio del commercio (2), porto abusivo di strumenti atti a offendere (1), resistenza a pubblico ufficiale (2).  I controlli di polizia edilizia sono stati invece 41, 59 quelli di polizia commerciale, 94 gli interventi di polizia ambientale e 91 quelli di polizia amministrativa. Tutti i dati, occorre ribadirlo, sono da considerarsi parziali soprattutto in termini di valutazione dei trend, che andranno determinati a fine anno. Infine, sono stati 105 gli incidenti stradali rilevati dalla Polizia Municipale al 30 giugno 2017, 43 dei quali hanno richiesto l’intervento dei sanitari per la presenza di feriti, anche se – fortunatamente – non si è registrato alcun decesso.