Accessibilità

Nuovo percorso ciclopedonale a Corlo

Congiunge via Tirelli con via Radici e permette il collegamento diretto della frazione con il capoluogo. Da lunedì sarà aperto alla cittadinanza

ciclopedonale a CorloSarà aperto alla cittadinanza nella giornata di lunedì 8 agosto il collegamento ciclopedonale tra via Tirelli e via Radici a Corlo che consentirà una connessione diretta tra la frazione e Formigine capoluogo. 
Il percorso lungo 113 metri è stato interamente asfaltato e sarà illuminato da 4 punti luce. L’attraversamento di via Radici sarà segnalato da un pedonale luminoso di ultima generazione, creato per rendere l’attraversamento pedonale interattivo e maggiormente individuabile. Il sistema entrerà in funzione con modalità attiva (tramite pulsante) o passiva (tramite sensore radar) nel momento in cui l'utente si accinge all'attraversamento e grazie all’intelligent dimming, aumenta il livello di illuminazione sul pedonale. Verranno pertanto attivati proiettori a led di segnalazione potenziati e anche se il pedone non dovesse essere rilevato o non venisse premuto il pulsante, il sistema garantisce comunque un adeguato illuminamento orizzontale e verticale. 
“È un’altra opera importante per la mobilità ciclopedonale del nostro territorio comunale che era attesa da tempo in particolare dai cittadini d Corlo - spiega il Sindaco Maria Costi - inoltre, questo intervento rientra tra quelli programmati dall'Amministrazione comunale per favorire la mobilità ciclabile e pedonale, la cosiddetta mobilità dolce, che consolida a Formigine una rete di percorsi sostenibili già esistenti da anni, che costituiscono una valida alternativa all'utilizzo dei veicoli a motore e contribuiscono alla riduzione dell'inquinamento atmosferico e acustico”. 
L’inaugurazione ufficiale del percorso ciclopedonale avverrà domenica 25 settembre nell’ambito del 45° Settembre formiginese, in occasione della 16° Biciclettata d’Autunno “Una pedalata per la vita”, il tradizionale appuntamento rivolto a tutti i cittadini, in particolare alle famiglie ed ai giovani, organizzato dall’Assessorato allo Sport in collaborazione con le società ciclo-podistiche e l’associazione di volontariato “Amici per la Vita”.