Accessibilità

Domenica 10 luglio appuntamento con Gek Tessaro

Il programma delle iniziative per bambini nel mese di luglio

tessaroProseguono le iniziative per bambini nell’estate formiginese. Domani (7 luglio) e giovedì 14 luglio alle 21 si terranno le narrazioni per bambini, a cura dell’associazione Librarsi, dal titolo “Corti-letto” a Corlo in via Edison 38. 
Quattro appuntamenti (8, 13, 22 e 27 luglio) per “L’ora delle storie”, alle 17.30 presso la biblioteca ragazzi (via s. Antonio 4). Le narrazioni sono per bambini dai 3 ai 7 anni. 
Spettacolo emozionante per tutta la famiglia in programma domenica 10 luglio alle 21.30 nel parco della biblioteca: “Cosa c’è dietro la porta” di e con Gek Tessaro, quinto appuntamento della rassegna estiva Spazi Eletti. 
Narratore e illustratore di fama internazionale, Gek Tessaro porta a Formigine il suo nuovo spettacolo di teatro disegnato e mette in scena con le sue illustrazioni incontri belli, brutti, previsti o inattesi con cui la vita ogni giorno ci sorprende. 
Nella suggestione del parco notturno un libro enorme si anima, si colora e si racconta, grazie alle sue magiche proiezioni. Tessaro è autore poliedrico, si muove tra letteratura per l’infanzia, illustrazione e teatro. Dal suo interesse per “il disegnare parlato, il disegno che racconta” nasce “il teatro disegnato”. Sfruttando le impensabili doti della lavagna luminosa, con una tecnica originalissima, dà vita a narrazioni tratte dai suoi testi e a performance teatrali coinvolgenti ed efficaci. 
I suoi libri hanno ottenuto importanti riconoscimenti in Italia e all’estero, tra cui il Premio nazionale Nati per Leggere nel 2011; nel 2012 il Premio Andersen per il miglior album illustrato. Da pochi giorni in libreria “Capitombolo” edito da Lapis, il suo ultimo albo che ha come protagonista una ostinata paperetta, metafora di un’infanzia scanzonata e intrepida: un divertito omaggio al desiderio di libertà di ogni bambino, un invito al mondo adulto al rispetto dei tempi e dei desideri profondi dei piccoli. 
L’iniziativa è a ingresso libero, in caso di maltempo si terrà in Auditorium Spira mirabilis (via Pagani, 25). Info: Biblioteca Ragazzi Matilda, tel. 059 416356.