Accessibilità

Ciclismo rosa a Formigine

Sabato 27 agosto in gara le migliori atlete nazionali delle categorie Esordienti e Allieve. Minuto di silenzio prima del via

Ciclismo rosaPer il secondo anno consecutivo il ciclismo rosa sarà l’ideale anteprima del 45° Settembre formiginese: sabato prossimo 27 agosto andrà infatti in scena la “Coppa Comune di Formigine” gara ciclistica nazionale femminile riservate alle categorie Esordienti (13/14 anni) e Allieve (15/16 anni) sotto l’egida della Federazione Ciclistica Italiana, l’organizzazione tecnica della U.S. Formiginese presieduta da Luigi Giusti e la collaborazione dell’Assessorato allo Sport. Nell’occasione verranno assegnati i titoli regionali e quelli delle province di Modena e Bologna. 
Palcoscenico dell’evento sarà la centralissima via Trento Trieste con partenza ed arrivo davanti al Castello, oltre a tutte le operazioni di punzonatura e fogli di firma delle atlete. Al via circa 200 ragazze in rappresentanza di formazioni provenienti da Piemonte, Liguria, Lombardia, Toscana, Marche, Umbria, Abruzzo, Lazio, Emilia-Romagna, tra le quali, oltre alle campionesse italiane su strada e su pista, anche la formiginese Elisa Lugli che difende i colori della Stella Alpina di Renazzo (Ferrara). 
Le operazioni preliminari inizieranno a partire dalle ore 13, mentre la partenza della prima gara, quella riservata alle Esordienti, è fissata per ore 15; a seguire, alle ore 16.15 toccherà alla categoria Allieve. Il percorso di 7,3 km. si snoderà lungo via per Sassuolo, via Ghiarola, via Prampolini, via Quattro Passi, attraversamento di via Giardini per via Gatti, via Stradella, via S.Antonio, via Giardini direzione nord e ingresso in via Trento Trieste dalla rotatoria nord. Le Esordienti lo dovranno ripetere 4 volte per complessivi 29,2 km., mentre per le Allieve 8 volte ed i km totali saranno 58,4. L’arrivo è previsto alle ore 18. 
La direzione di gara è affidata al formiginese Franco Machi che si avvarrà della collaborazione di Fabio Mattioli, il servizio delle vetture ufficiali sono del Team Orfeo Casolari Selle Italia, la sicurezza in gara delle atlete è affidata al comando della Polizia Stradale di Modena. Alla manifestazione collabora la Polisportiva Formiginese che ospiterà nei suoi locali le atlete e gli accompagnatori per il pranzo, mentre il presidio del percorso sarà coordinato dalla Polizia Municipale di Formigine assieme ai Volontari della Sicurezza.