Accessibilità

Presentazione del 44° Settembre formiginese

Oltre 200 iniziative nel programma dell'edizione 2015. Sabato 5 l'inaugurazione

Presentazione settembre formiginese2015: anno dell’Expo, dedicato ai temi dell’alimentazione. Nella 44° edizione del Settembre formiginese ci saranno moltissime iniziative per valorizzare i prodotti tipici del territorio, già a partire dal primo fine settimana. 
Sabato 5 settembre e domenica 6, nel pomeriggio, si tengono laboratori, anche per i bambini, alla scoperta delle caratteristiche, delle tecniche di assaggio e dei corretti abbinamenti di parmigiano reggiano, mieli, lambruschi e prosciutto (partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria all’ufficio ambiente del Comune). 
Sempre sabato 5, alle 19.30, verranno offerti aperitivi presso le “Loggette”, il nuovo spazio di piazza Repubblica dedicato all’esposizione dei produttori locali. L’intento dell’Assessorato alle Attività produttive è quello di promuovere le eccellenze e di favorire i contatti tra le aziende facilitando lo scambio e la creazione di reti sul territorio. 
L’inaugurazione ufficiale è attesa alle 21 sul palco di piazza Calcagnini, nel contesto dello “show multitasking” di Andrea Barbi. 
Novità del primo weekend dedicato all’agricoltura è un trenino alla scoperta delle campagne e delle aziende agricole di Corlo e Casinalbo, con partenza domenica 6 davanti al Castello (partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria all’ufficio ambiente del Comune entro venerdì). 
Alla sera, lo show di Radio Stella porterà in piazza Calcagnini Adriano Pappalardo, Fiordaliso, Ivan Cattaneo e Miranda. 
Ancora un focus sul cibo, dai piatti della tradizione al “visual food”, mercoledì 9 settembre alle 21 in sala Loggia; mentre giovedì 10 e venerdì 11 settembre l’Aceto balsamico tradizionale sarà il protagonista con iniziative e degustazioni. 
Il fine settimana successivo è quello dedicato all’intrattenimento culturale con la sesta edizione di We Can Cult, con ospiti importanti quali Alessandro D’Avenia, Alessandro Bergonzoni, Gabriele Romagnoli e Francesco Guccini.Non mancheranno momenti comici con Marco della Noce e Francesco Mandelli, e musicali con The President Band Live, Big Band Castello, il Flauto Magico, Compagnia musicale sassolese. 
Nello stesso fine settimana, torna all’interno del castello “Fili senza tempo”, il salone del ricamo che richiama appassionati da tutta Italia. 
Sabato 19 e domenica 20 settembre, gli chef di Cervia arrivano a Formigine con uno speciale menù a base di pesce, che si potrà gustare presso gli stand della “Seppia Rapita” che verranno allestiti in via san Francesco (prenotazioni dal 14 settembre all’Associazione Gestione Carnevale dei Ragazzi, tel. 335 6485276). Domenica 20 settembre, alle 10.30 si terrà una tavola rotonda alla quale sono invitate le aziende formiginesi per raccontare la loro esperienza e i risvolti sul mondo del lavoro; alla sera, si esibirà sul palco di piazza Calcagnini il pianista e performer Matthew Lee, vincitore del Contest Coca Cola Summer Festival 2015 (categoria giovani). Novità anche per i bambini che, oltre alle iniziative già consolidate (mercatini in centro storico, laboratori al castello, letture in biblioteca, feste al Centro per le famiglie…) potranno assistere per la prima volta al Festival della Lettura per ragazzi “Passa la parola”, con ospiti straordinari come Jorge Luján (Vincitore Premio Andersen 2015) e Roberto Piumini. 
La letteratura contaminerà anche lo sport (e viceversa!) con una serie di presentazioni di libri a tema sportivo. Oltre ai tornei, alle gare e alle esibizioni, Piazza Italia si trasformerà in un “Villaggio dello Sport” tutti i sabati e le domeniche di settembre. 
Nell’ultimo fine settimana di settembre si terrà un’importante inaugurazione, a cura dell’Assessorato ai Lavori pubblici. Venerdì 25 settembre a partire dalle 18.30 i cittadini sono invitati a conoscere il nuovo Polo Integrato di Sicurezza e Protezione Civile di via 4 Passi e, soprattutto, le organizzazioni che qui trovano sede. Durante tutta la giornata di sabato 26 settembre, in via San Francesco, si terranno dimostrazioni di Protezione civile e attività d’informazione sulle buone pratiche in caso di calamità. 
Affermano il Sindaco Maria Costi e il Vicesindaco e Assessore al Coordinamento Eventi Antonietta Vastola: “Per la sua 44° edizione, il Settembre formiginese rinnova profondamente la proposta di eventi senza però cambiare la sua formula organizzativa, che si fonda sulla proficua collaborazione tra il Comune, i commercianti, le numerose associazioni di volontariato e gli sponsor. A tutti loro va il nostro speciale ringraziamento”. 
Il programma completo su: www.visitformigine.it.