Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Avvisi > Avvisi 2015 > L'attenzione verso il cibo parte dalle mense scolastiche

L'attenzione verso il cibo parte dalle mense scolastiche

Durante l’anno scolastico, Sindaco e Vicesindaco hanno fatto visita alle scuole durante il momento del pasto, a sottolineare l’importanza dell’educazione alimentare

centro pastiDurante l’anno scolastico appena concluso, gli amministratori di Formigine, in particolare il Sindaco Maria Costi e il Vicesindaco con delega alle Politiche scolastiche Antonietta Vastola, hanno fatto visita alle scuole in un momento molto speciale: quello del pasto. 
Questo, per sottolineare l’attenzione che il Comune ha nei confronti dell’educazione alimentare, che significa anche consumo consapevole e convivialità. 
Nelle mense scolastiche vengono utilizzate materie prime provenienti da coltivazioni biologiche, a km 0 e provenienti dal mercato equosolidale, oltre che da “Libera Terra”, i terreni liberati dalle mafie. Particolare attenzione, inoltre, viene data ai prodotti tipici tradizionali, con denominazioni DOP e IGP. 
I numeri aiutano a fornire una dimensione circa la capillarità dell’intervento: si tratta di 1300 pasti al giorno prodotti per i nidi e per le scuole di Formigine, e di 2000 utenti iscritti al servizio di ristorazione scolastica. 
Attraverso progetti mirati di qualificazione, inoltre, i bambini vengono sensibilizzati su due aspetti fondamentali dell'approccio al cibo: il gusto e la convivialità. Si parla di vero e proprio “diritto al gusto”; a questo proposito, ad esempio, la pastasciutta viene cotta direttamente all’interno della struttura scolastica, con evidente miglioramento rispetto ai primi piatti che sono soggetti a trasporto. Gli arredi, le attrezzature, finanche le stoviglie delle mense sono state pensate affinché queste diventassero sale da pranzo accoglienti e piacevoli, in grado di favorire le relazioni interpersonali. 
Tutto questo arriva ai bambini, ma anche alle loro famiglie, che vengono coinvolte il più possibile. Da non dimenticare, infatti, sono i momenti di formazione con esperti tra insegnanti e genitori, come ad esempio l’iniziativa che si è svolta a maggio presso le don Milani di Casinalbo, e gli incontri organizzati dal Centro per le famiglie, come ad esempio i laboratori di cucina riservati ai papà. 
Il centro pasti comunale inaugurato due anni fa, infine, è dotato di attrezzature e impianti all’avanguardia che garantiscono la massima sicurezza in campo d’igiene alimentare e la migliore resa nutrizionale e organolettica nella preparazione dei pasti. Da non sottovalutare, gli elementi innovativi e di sostenibilità ambientale della struttura, che consentono risparmi di energia e minore emissione di anidride carbonica.