Accessibilità

Kashmir e Ladakh a pedali

Nel parco di Villa Gandini il racconto fotografico del viaggio in bicicletta nell’India del Nord realizzato dal noto biker Roberto Zanni

Roberto Zanni

Appuntamento da non perdere martedì 1 luglio alle 21.30 a Formigine per gli appassionati di viaggi e di mountain bike. Nel magnifico parco della Biblioteca di Villa Gandini è in programma “Kashmir e Ladakh a pedali”, il racconto fotografico del viaggio in bicicletta nell’India del Nord realizzato da Roberto Zanni, biker e autore della guida “Appennino modenese in mountain bike”. Un bellissimo itinerario che parte da Srinagar, detta anche la “Venezia d’Oriente” per le splendide house-boat sul lago Dal, per inoltrarsi nella valle del Kashmir tra spettacolari viste di montagne mozzafiato e ghiacciai himalayani. Piccoli paesi in stile musulmano lasceranno spazio alla cultura tibetana con l’apparizione di paesini, monasteri appollaiati tra le rocce e oasi di verde smeraldo, come quella di Leh, capitale del Ladakh (letteralmente, paese degli alti valichi). A ritmi lenti e superando questi passi, i più alti del mondo, si conclude il viaggio arrivando a Manali. 
L’incontro che sarà introdotto dall’Assessore alla Cultura Mario Agati, fa parte della rassegna “SpaziEletti” ed è realizzato in occasione del decennale della scomparsa del noto reporter Tiziano Terzani, grande conoscitore dei luoghi raccontati da Roberto Zanni nel suo reportage fotografico. Al termine sarà possibile degustare il gelato “del Monaco Tibetano”, offerto dalla gelateria Alaska di Formigine. In caso di maltempo, l’iniziativa che è ad ingresso libero, si svolgerà in Auditorium Spira Mirabilis (via Pagani, 25).

Per informazioni 059 416246.