Accessibilità

Sezioni

Sei in Home page > Aree Tematiche > Tutela del cittadino, sicurezza ed emergenze > Sosta e circolazione di veicoli nei centri abitati: rilascio permessi particolari e rinnovi

Sosta e circolazione di veicoli nei centri abitati: rilascio permessi particolari e rinnovi

Per poter sostare con automobili, autocarri, quadricicli, ... nei parcheggi a pagamento e con disco orario, con permessi specifici, in modo da poter non pagare il parcheggio e da non esporre il disco orario, oppure per poter circolare con i veicoli all'interno delle zone a traffico limitato, i cittadini devono presentare una richiesta al comune. Per diverse categorie sono previste moduli e modalità diversi.

Cos'è
Requisiti e dettagli

Per informazioni di dettaglio contattare il servizio Amministrativo Sportello del Cittadino : 059416167

Permesso di sosta per professioni sanitarie: essere medico nell'esercizio delle proprie funzioni (es. visita a domicilio).
Permesso di sosta per persone diversamente abili: certificazione dell'ufficiale sanitario (per il primo rilascio) o del medico di base (per i successivi rinnovi).
Permesso di sosta per funzioni religiose e matrimoni civili: rilasciato ad evento.
Permesso di sosta in deroga ai limiti di tempo in centro storico: residenza in centro storico. Vie del centro storico.

Contrassegno per auto elettriche: possesso auto esclusivamente elettrica.

 

Puoi scaricare la modulistica on line, compilarla e presentarla:
- spedita o consegnata di persona al Servizio Protocollo del Comune - Sportello del Cittadino - Via Unità d'Italia, 30 - Formigine,
- via mail all'indirizzo protocollo@comune.formigine.mo.it
- via fax al n.059/416226
- via pec all'indirizzo comune.formigine@cert.comune.formigine.mo.it

Modalità di richiesta
Modulo da compilare e consegnare a sportello; Modulo da compilare e inviare con mail; Modulo da compilare e inviare con P.E.C.; Modulo da compilare e inviare con fax; Modulo da compilare e inviare con posta cartacea
Modalità di erogazione / Canali
Sportello
Come ricevere/fornire informazioni aggiuntive

Quando è pronto il permesso, verrai avvisato telefonicamente e dovrai ritirarlo presso lo Sportello del Cittadino.

 

Tempi e costi
Costi a carico del cittadino / impresa

Per informazioni di dettaglio contattare il servizio Amministrativo Sportello del Cittadino : 059416167

- richiesta sosta per professioni sanitarie : nessun costo
- richiesta sosta per persone diversamente abili (problemi di deambulazione) : nessun costo
- richiesta sosta per funzioni religiose e civili : nesun costo
- richiesta sosta in deroga ai limiti di tempo per residenti : per rilascio n° 2 marche da bllo €16,00 per rinnovo nessun costo
- richiesta sosta intorno uffici comunali : nessun costo

- richiesta contrassegno auto elettrica: nessun costo

Scadenza / Periodicità / Frequenza

Per i permessi di sosta cittadini diversamente abili: da rinnovare alla scadenza riportata sul permesso.
Per i residenti in centro storico: da rinnovare ogni anno.

Tempi del procedimento

30 gg. dalla richiesta.
L'eventuale richiesta di integrazioni documentali sospende i termini per la conclusione del procedimento. I termini riprendono a decorrere dalla consegna della documentazione completa.

Responsabili e strumenti di tutela
Unità organizzativa responsabile istruttoria
Sportello del Cittadino
Responsabile procedimento
Daniela Giacobazzi; Comandante Ispettore Capo Marcello Galloni
Responsabile provvedimento
Comandante Ispettore Capo Marcello Galloni
Soggetto a cui è attribuito il potere sostitutivo
Segretario comunale
Strumenti di tutela

Strumenti di tutela giurisdizionale

Contro gli atti della pubblica amministrazione è sempre ammessa la tutela giurisdizionale dei diritti e degli interessi legittimi dinanzi agli organi di giurisdizione ordinaria o amministrativa (art. 113 Cost.)

L'organo competente per la tutela giurisdizionale per atti e/o provvedimenti ritenuti illegittimi sono il Tribunale Amministrativo Regionale della Regione Emilia Romagna (in primo grado) e il Consiglio di Stato (secondo grado).

Termini per presentare un ricorso per atti e/o provvedimenti amministrativi in generale:
60 giorni, a pena di decadenza, dalla notificazione dell'atto, dalla sua comunicazione o comunque conoscenza; in caso di termini diversi, gli stessi sono comunque specificati nell’atto medesimo.

Termini per presentare un ricorso contro il silenzio della pubblica amministrazione:
L'azione può essere proposta trascorsi i termini per la conclusione del procedimento amministrativo, fintanto che l’Amministrazione continua ad essere inadempiente e, comunque, non oltre un anno dalla scadenza del termine di conclusione del procedimento amministrativo.

Termini per fare ricorso su richieste di accesso ai documenti amministrativi:
L'azione può essere proposta entro 30 giorni dalla conoscenza della decisione impugnata o dalla formazione del silenzio-rifiuto, mediante notificazione al Comune e ad almeno un controinteressato.

Strumenti di tutela amministrativa

Ricorso in opposizione: avanti la stessa Autorità che ha emanato il provvedimento, entro 30 giorni; 
Ricorso gerarchico: avanti l’Autorità gerarchicamente superiore, entro 30 giorni; 
Ricorso straordinario al Capo dello Stato: entro 120 giorni dalla notificazione, comunicazione o conoscenza dell'atto impugnato ritenuto illegittimo (in alternativa al ricorso al T.A.R., Tribunale Amministrativo Regionale).

Altre informazioni utili
Normativa

- richiesta sosta per professioni sanitari : Ordinanza n° 431 del 23/11/2011 prot. 23639
- richiesta sosta per persone diversamente abili (problemi di deambulazione) : - Art. 5 e 6 D.P.R 27/04/78
- art. 188 D.Lgs. 30/04/92 n° 285
- art. 381 D.P.R 16/12/92 n° 495 
- richiesta sosta in deroga ai limiti di tempo per residenti : Ordinanza 139 prot. 19673 del 05/09/1995
- richiesta sosta intorno uffici comunali : Ordinanza 244 prot. 19760 del 28/08/2006

Altre informazioni

Per informazioni di dettaglio contattare il servizio Amministrativo Sportello del Cittadino : 059416167

Per richiesta sosta per persone diversamente abili (problemi di deambulazione) allegare anche :
- Certificato rilasciato dall'Ufficio Medico Legale dell'Azienda Sanitaria Locale di appartenenza attestante che la persona per la quale viene richiesta l’autorizzazione ha effettiva capacità di deambulazione impedita o sensibilmente ridotta" (non sono validi certificati generici di invalidità)

- una fotografia formato tessera

Per richiesta sosta in deroga ai limiti di tempo per residenti  allegare anche :
una fotocopia della carta di circolazione del veicolo

Per richiesta sosta intorno uffici comunali  allegare anche :
una fotocopia della carta di circolazione del veicolo

Controlli

Controlli specifici degli Agenti di Polizia Locale in servizio

Ufficio al quale rivolgersi

Sportello del Cittadino

Contatti

Telefono: 059416167
Email: urp@comune.formigine.mo.it

Orari

lunedì dalle 8.15 alle 12.15 e dalle 14.15 alle 17.45

dal martedì al sabato dalle 8.15 alle 12.15
giovedì 8.15 alle 13.30  e dalle 14.15 alle 17.45

Sede

via Unità d'Italia, 26
41043 Formigine