Accessibilità

Tributi, imposte e tasse

Tributi, imposte e tasse

Novità

TARI 2021:

La scadenza per la presentazione dell'istanza di agevolazione TARI del 40% per calo del fatturato è stata prorogata al 31/10/2021. I soggetti che presentano la domanda dovranno contattare l'Ufficio Tributi per il ricalcolo del dovuto anno 2021.

Scadenze 2021

  • Le scadenze per il versamento della TARI delle utenze domestiche per l'anno 2021 sono 30 aprile, 31 luglio e 2 dicembre.  Le rate di acconto saranno recapitate a inizio aprile.
  • Misure di contenimento COVID-19 – per le  utenze non domestiche per l'anno 2021 prevista la proroga del termine e versamento in 2 rate scadenti il 31 ottobre e 10 dicembre

Riduzioni per COVID-19

previste riduzioni TARI 2021 per COVID-19 per
  • utenze domestiche: previsto per l'anno 2021 un aumento delle fasce di reddito ISEEfino a 17.154 euro;
  • utenze non domestiche: previste le seguenti riduzioni:
  1. riduzione d'ufficio del 70% per attività che hanno subito limitazioni/chiusure,
  2. riduzione d'ufficio del 45% per attività che hanno subito limitazioni/chiusure,
  3. riduzione fino al 40% su istanza del contribuente (da presentare entro il 31/08/2021, prorogata al 15/10/2021, poi al 31/10/2021)  per attività che hanno subito un significativo calo di fatturato e posseggono i requisiti per accedere ai ristori di cui all'art. 6-sexies del DL 41/2021 (decreto sostegni).

Regolamento e tariffe TARI

  • Approvate con Delibera di Consiglio n. 67/2021 le modifiche al regolamento TARI, in vigore dal 01/01/2021.
  • Approvate con Delibera di Consiglio n. 69/2021 le tariffe TARI 2021

IMU 2021

Il 16/06/2021 scade l'acconto IMU 2021

Novità IMU 2021

Il 30/06/2021 scade il termine per la presentazione delle dichiarazioni IMU relativa a modifiche  avvenute nell'anno 2020. Si ricorda che anche i soggetti che hanno goduto di esenzioni IMU per la rata di acconto e/o saldo 2020 legate all'emergenza sanitaria da Covid devono presentare la dichiarazione IMU entro tale data.

Canone Unico 

Dal 01/01/2021 è in vigore il Canone unico patrimoniale e canone mercatale