Accessibilità

Trasporto scolastico

Il servizio di trasporto scolastico  casa-scuola, scuola-casa è fornito agli alunni frequentanti le scuole primarie e secondarie di primo grado e viene effettuato in base ad un percorso predeterminato con salita e discesa presso le fermate prestabilite. Il servizio comprende l'andata ed il ritorno del mattino e dei pomeriggi di rientro. Per accedere al servizio devi presentare domanda.

Cos'è
Requisiti e dettagli

6-11 anni: trasporto scolastico

11-14 anni: trasporto scolastico

 

Fermate standard del servizio di trasporto scolastico

 

 

 

Tragitti del trasporto scolastico - per l'a.s. 2021/2022:

 

Scuola servita Linee andata mattino Linee ritorno mattino Linee ritorno pomeriggio
Ferrari Arancione, Blu Azzurra Arancione, Azzurra
Carducci Verde Arancione, Verde Verde
Don Milani Marrone Marrone Marrone
Don Mazzoni Azzurra Fucsia
Palmieri Azzurra, Fucsia Fucsia Fucsia
Fiori/Formigine Arancione, Blu, Rossa, Verde Arancione, Blu, Rossa, Verde
Fiori/Casinalbo Marrone Marrone
Fiori/Magreta Azzurra, Fucsia, Grigia Fucsia, Grigia

 

Percorsi

Linea Arancione: andata, ritorno mattino e ritorno pomeriggio

Linea Azzurra: andata, ritorno mattino e ritorno pomeriggio

Linea Blu: andata e ritorno

Linea Fucsia: andata, ritorno mattino e ritorno pomeriggio

Linea Grigia: andata e ritorno

Linea Marrone: andata, ritorno mattino e ritorno pomeriggio

Linea Rossa: andata e ritorno

Linea Verde: andata, ritorno mattino e ritorno pomeriggio

 

Norme e regole del Servizio di Trasporto scolastico

(contenute in una comunicazione inviata per mail a tutte le famiglie)

 

Misure specifiche per l'emergenza sanitaria (indichiamo le misure di contenimento del virus adottate per l'anno scolastico 2021/2022)

Le misure organizzative generali da adottare per lo svolgimento del servizio di trasporto scolastico sono state definite con l’obiettivo di garantire da un lato il diritto allo studio e dall'altro la tutela del diritto alla salute, nella consapevolezza che in questa fase di emergenza sanitaria non è possibile azzerare completamente il rischio di contagio da Covid-19, che si deve quindi cercare di ridurre al minimo attraverso la scrupolosa e rigorosa osservanza, da parte di tutti, delle misure di precauzione e sicurezza previste.

 

Nello specifico:

  • Il servizio di trasporto si svolgerà secondo le linee guida emanate dal governo.

  • La capienza dei mezzi è stata ridotta per evitare sovraffollamenti, anche se comunque è obbligatorio per tutti i trasportati utilizzare la mascherina di comunità durante lo svolgimento del servizio e sanificare le mani con apposito gel posizionato all’ingresso dei mezzi. Tutti i bambini/ragazzi dovranno indossare per tutto il tempo del viaggio i dispositivi di protezione individuale; qualora un bambino/ragazzo dovesse esserne sprovvisto non potrà essere caricato sul mezzo e dovrà pertanto essere cura della famiglia l’accompagnamento e/o il ritiro da scuola;

  • I bambini/ragazzi dovranno sedersi solo nei posti consentiti e seguire le indicazioni in merito alle modalità di salita e discesa dal mezzo.

  • I bambini/ragazzi non possono accedere al servizio in presenza di febbre uguale o superiore ai 37,5 C°, in presenza di sintomatologia respiratoria (tosse, raffreddore), anche nei tre giorni precedenti, e qualora siano stati a contatto con persone positive al Covid-19, per quanto di propria conoscenza, nei precedenti 14 giorni. E’ responsabilità dei genitori o dei tutori il controllo della temperatura corporea dei bambini/ragazzi a casa prima della salita sul mezzo di trasporto ed il rispetto del divieto di farli salire sul mezzo di trasporto scolastico in caso di alterazione febbrile o in caso di diretto contatto con persone affette da infezione Covid-19 nei quattordici giorni precedenti.

  • I percorsi, i carichi e gli scarichi sono stati definiti per tracciare i tempi di percorrenza degli alunni sui mezzi, i tempi di pieno carico di ciascun mezzo ed i contatti, come richiesto dalle norme. Per tale ragione non sarà concessa nessuna variazione nell’arco della settimana della linea o delle fermate assegnate.

 

Organizzazione del servizio

Il colore della linea assegnata è indicato:

  • su cartelli esposti sugli autobus,

  • sul tesserino di riconoscimento che verrà successivamente rilasciato (presumibilmente nel mese di ottobre)  e sul quale si dovrà applicare la fotografia del/la trasportato/a,

  • negli elenchi che saranno distribuiti agli assistenti sui mezzi e alle scuole.

 

Rette

Il pagamento del servizio di trasporto scolastico sarà dilazionato in due rate di pari importo, pari ciascuna al 50% della retta annuale assegnata; il pagamento deve essere effettuato per la prima rata entro il mese di novembre, per la seconda entro il mese di febbraio, previo invio del bollettino o della comunicazione di addebito diretto in conto corrente (per chi avesse chiesto questa forma di pagamento) da parte del Comune.

 

Resta informato con TELEGRAM

Quest’anno più che mai abbiamo verificato che l’utilizzo di canali informativi istantanei rappresenta una risorsa per tutta la comunità. Per questo motivo il Servizio Istruzione ha deciso di attivare un canale Telegram al quale i genitori potranno iscriversi per ricevere informazioni immediate, in particolar modo in casi di emergenza e/o di allerta.

Trattandosi solo di un canale di informazioni non è possibile rispondere o commentare i messaggi che verranno di volta in volta pubblicati.

 

Come funziona

Occorre scaricare l’applicazione Telegram sul proprio device. Dopo aver installato l’app, va ricercato il canale, all’interno dell’app, utilizzando il campo per la ricerca o la lente per la ricerca:

Trovato il canale occorre cliccare sulla scritta Unisciti (o Join, se il programma è in inglese).

Da quel momento in poi riceverete informazioni dirette dal Servizio Istruzione e Servizi per l’infanzia di interesse per il servizio.

 

Per ulteriori informazioni o comunicazioni, sia per il servizio di trasporto scolastico che per le rette relative, è possibile contattare il Servizio Istruzione, Luisa Malavasi (Tel. 059/416275), mail: scuole@comune.formigine.mo.it.

 

 

 

 

Proposte per la mobilità scolastica sostenibile post covid-19 è un documento redatto dalla regione Emilia Romagna che raccoglie proposte operative per la mobilità scolastica utili a perseguire l'attività di promozione degli spostamenti sostenibili casa-scuola (di cui fa parte anche il servizio di Trasporto Scolastico) rispettando le prescrizioni sanitare a tutt'oggi in vigore per contrastare la pandemia da covid-19.

 

 

 

Tempi e costi
Costi a carico del cittadino / impresa

Rette

Il pagamento del servizio di trasporto scolastico sarà dilazionato in due rate di pari importo, pari ciascuna al 50% della retta annuale assegnata; il pagamento deve essere effettuato per la prima rata entro il mese di novembre, per la seconda entro il mese di febbraio, previo invio del bollettino o della comunicazione di addebito diretto in conto corrente (per chi avesse chiesto questa forma di pagamento) da parte del Comune.

Modalità di pagamento

Tramite bollettino pagoPA

Avvisi recenti
30.08.2021

Comuni uniti nella lotta alle mafie

Delegazione di studenti e amministratori nei luoghi di Angelo Vassallo per fare memoria

26.08.2021

Riavvio delle attività didattiche

Alcune iniziative anticipano l’anno scolastico grazie al Piano scuola estate

10.08.2021

Approvato l'accordo con Ausl e scuole per pedagogista e psicologo

Queste due importanti figure professionali opereranno all’interno delle istituzioni scolastiche con insegnanti, genitori e ragazzi

Vedi tutti gli avvisi