Accessibilità

Alberi comunali che interferiscono con aree private

Puoi provvedere in autonomia alla potatura di alberature comunali interferenti con la tua proprietà. Devi presentare domanda e, ottenuto il nulla osta, puoi eseguire l'intervento di potatura, a tue cure e spese.

Ufficio al quale rivolgersi

Verde Pubblico

Responsabile: Alessandra Costantini

Contatti

Telefono: 059 416 314
Email: verdepubblico@comune.formigine.mo.it
PEC: area3@cert.comune.formigine.mo.it

Orari

lunedì e giovedì 8.30-13.30 / 15.00-18.00
martedì, mercoledì e venerdì 8.30-13.30 

Sede

Via Unità d'Italia, 26
41043 Formigine

 

Approfondisci

Cos'è
Requisiti e dettagli

I cittadini possono provvedere in proprio alla potatura di alberature comunali interferenti con le loro proprietà private. I richiedenti, previa domanda scritta ed ottenimento del relativo nulla osta, possono eseguire l'intervento di potatura, a loro cure e spese, in proprio o tramite operatori professionali, nel rispetto delle modalità di potatura indicate nel regolamento del verde vigente, delle quali si riporta stralcio a fondo pagina.

I cittadini interessati, inoltrano richiesta di potatura delle alberature comunali interferenti con le loro proprietà private compilando l'apposito modulo a fondo pagina.

Il Servizio Verde Pubblico previa verifica delle piante interessate concede il Nulla Osta alla potatura.

Il Nulla Osta è concesso o rifiutato entro il termine massimo di 30 gg.

Il Nulla Osta rilasciato, ha validità per le potature delle alberature comunali interferenti indicate nel modulo, nelle date e orari in esso indicati.

Possono presentare richiesta i proprietari di aree ove siano presenti interferenze da parte di alberature comunali, compilando il modulo di richiesta potatura alberature interferenti con aree private, unitamente alla fotocopia della carta d'identità.

Modalità di richiesta
Modulo da compilare e consegnare a sportello; Modulo da compilare e inviare con mail; Modulo da compilare e inviare con fax; Modulo da compilare e inviare con posta cartacea; Modulo da compilare e inviare con P.E.C.
Tempi e costi
Costi a carico del cittadino / impresa

Nessuno

Responsabili e strumenti di tutela
Strumenti di tutela

Strumenti di tutela giurisdizionale

Contro gli atti della pubblica amministrazione è sempre ammessa la tutela giurisdizionale dei diritti e degli interessi legittimi dinanzi agli organi di giurisdizione ordinaria o amministrativa (art. 113 Cost.)

L'organo competente per la tutela giurisdizionale per atti e/o provvedimenti ritenuti illegittimi sono il Tribunale Amministrativo Regionale della Regione Emilia Romagna (in primo grado) e il Consiglio di Stato (secondo grado).

 

Termini per presentare un ricorso per atti e/o provvedimenti amministrativi in generale:
60 giorni, a pena di decadenza, dalla notificazione dell'atto, dalla sua comunicazione o comunque conoscenza; in caso di termini diversi, gli stessi sono comunque specificati nell’atto medesimo.

 

Termini per presentare un ricorso contro il silenzio della pubblica amministrazione
L'azione può essere proposta trascorsi i termini per la conclusione del procedimento amministrativo, fintanto che l’Amministrazione continua ad essere inadempiente e, comunque, non oltre un anno dalla scadenza del termine di conclusione del procedimento amministrativo.

 

Termini per fare ricorso su richieste di accesso ai documenti amministrativi
L'azione può essere proposta entro 30 giorni dalla conoscenza della decisione impugnata o dalla formazione del silenzio-rifiuto, mediante notificazione al Comune e ad almeno un controinteressato.

 

Strumenti di tutela amministrativa

Ricorso in opposizione: avanti la stessa Autorità che ha emanato il provvedimento, entro 30 giorni; 
Ricorso gerarchico: avanti l’Autorità gerarchicamente superiore, entro 30 giorni; 
Ricorso straordinario al Capo dello Stato: entro 120 giorni dalla notificazione, comunicazione o conoscenza dell'atto impugnato ritenuto illegittimo (in alternativa al ricorso al T.A.R., Tribunale Amministrativo Regionale).

Altre informazioni utili
Normativa

Deliberazione della Giunta Comunale n. 148 del 24/10/2013.

Eventi recenti
16.07.2018 Ambiente verde e animali, Bambini e famiglie, Cultura, sport e tempo libero, Giovani e adolescenti
Formigine

Sere Destate

23.07.2018 Ambiente verde e animali, Bambini e famiglie, Cultura sport e tempo libero, Giovani e adolescenti
Formigine

Sere Destate

02.08.2018 Ambiente verde e animali, Bambini e famiglie, Cultura sport e tempo libero, Giovani e adolescenti

Sere Destate

Vedi tutti gli eventi
Avvisi recenti
19.10.2017

Manovra antinquinamento 2017/2018

Livello di allerta 1: restano in vigore le misure emergenziali fino a lunedì 23 ottobre compreso

16.10.2017

Manovra antismog, in vigore le misure emergenziali

Da domani, martedì 17 ottobre, e fino a giovedì 19 compreso fermi anche i veicoli diesel Euro 4, vietato utilizzare riscaldamento a biomasse e diminuzione delle temperature

11.10.2017

Per un corretto conferimento dei rifiuti

Formigine punta alla formazione “sul campo” per i cittadini e alla valorizzazione delle iniziative promosse nei quartieri

Vedi tutti gli avvisi